Scommesse Sportive e Tv: Un connubio che si deve fare

connubio perfetto in arrivo quello tra le scommesse sportive e la televisione italiana

Senza ombra di dubbio bisognerà avanzare con i cosiddetti “piedi di piombo” per non incorrere nei dettami del Decreto Dignità che ancora oggi sta creando notevoli ostacoli, in modo particolare al mondo dello sport e, quindi, a quello delle scommesse sportive, ma alcuni operatori del betting hanno “l’occhio lungo” e si stanno organizzando per fungere da pionieri in questo terreno ancora piuttosto impervio.

Forse si potrebbe aprire un varco speciale con alcune “scommesse novità” che cominciano a farsi intravedere e che potrebbero anche suscitare un certo interesse. I primi passi che questi operatori-pionieri specializzati in scommesse stanno compiendo verso i programmi sportivi, per studiare le mosse ed agire in sinergia, stanno richiamando una certa qual attenzione pensando a questo nuovo sviluppo.

Ciò potrebbe anche segnalare un nuovo percorso dai frutti economici interessanti per questa seconda parte del 2022 che ospiterà i Mondiali di calcio invernali, eccezionalmente per la prima volta.

Cosa che, sopratutto, già di per sé stessa, sarà un’enorme e curiosa novità, una specie di movimentazione alternativa di cui il mondo delle scommesse ha bisogno per ritrovare una spinta ulteriore e maggiore coinvolgimento per arrivare ad ottimi risultati economici.

Così, questi primi ed anche incerti passi per rinverdire il vecchio ed amato rapporto tra gioco e sport che oggi il Decreto Dignità ha costretto a dimenticare, stanno polarizzando alcuni progetti innovativi che soltanto il mondo del gioco può percepire data la sua natura di essere un comparto perennemente in movimento ed in evoluzione.

Ecco spiegato il motivo per cui qui si vuole “cacciare il naso” in un segmento che non sempre si riesce a seguire come si vorrebbe, ma che invece può offrire notevoli spunti per continuare a sostenere un mercato come quello del gioco e dei migliori casino online, ed in particolare quello delle scommesse che ha quasi una necessità fisica di novità.

Per fare ciò si vogliono evidenziare due realtà come Sportitaliabet e Fantasyteam ed i loro percorsi innovativi.

In questo modo forse si riuscirà a spiegare ciò che già è stato messo in pratica per questa futura “rinata” sinergia sempre in osservanza di quanto contenuto nel Decreto Dignità al quale tutto il gioco si attiene con rispetto delle norme che vengono imposte, anche se risultano essere alquanto discutibili, ma delle quali si è già tanto parlato.

Prima di tutto serve sottolineare che le due realtà indicate poc’anzi chiudono un periodo lavorativo con il morale davvero alle stelle e con questa spinta certamente da non sottovalutare si preparano ad affrontare il periodo estivo e quindi la seconda parte dell’anno con molte novità, alcune da sperimentare ed altre consolidate.

Per quanto riguarda i successi già sperimentati ci si riferisce a Sportitaliabet che con orgoglio ritiene di aver raggiunto risultati eccezionali con il consolidamento di una quota di mercato che era impensabile sopratutto se si pensa che il progetto era partito da zero.

L’ingrediente principale di questo successo è stata “un’unione di intenti”: media, sport e gioco che agiscono all’unisono.

Un gran bel successo, senz’altro meritato!

La partenza di questo rapporto con il mondo del gioco e Sportitalia ,canale televisivo parecchio seguito, è stata supportata dal rispetto delle regole anche se ciò ha richiesto un lavoro impegnativo ma con uno sforzo notevole si è riusciti a studiare un nuovo modo di fare marketing sfruttando anche canali che prima avevano un’altra destinazione: una buona parte del merito di questo percorso innovativo è da attribuire al perfetto funzionamento della piattaforma E-Play24, alla bravura di tutti gli addetti che si sono mossi con “circospezione” per restare nel rispetto delle regole.

Un altro “ingrediente succoso” è stata la sicurezza che ci fosse un canale TV al di fuori del mondo del gioco, con la sua riconosciuta serietà ed autorevolezza acquisita che hanno dato credibilità a questo progetto: far arrivare questo nuovo messaggio all’utenza non è stato facile, ma il responso è stato più che positivo e l’accoglienza progettuale è stato il premio giusto per il tanto impegno di tutti.

Ma le idee non si fermano qui per Sportitaliabet: gli uomini e le donne di questa azienda del betting sono già con la testa al nuovo progetto che vedrà sempre più coinvolti media e bookmaker in un rapporto sempre più stretto e sinergico.

Dall’unione di due strutture così volonterose ed aperte al “futuro radioso del betting” non potranno che raggiungersi risultati più che soddisfacenti per tutti e sarà un grande risultato economico che ripagherà del grande impegno che i due team hanno messo in campo. Non è neppure da sottovalutare l’interesse che l’utenza raggiunta ha dimostrato per una novità: gli scommettitori dopo i due anni di emergenza pandemica sono come un’enorme carta-assorbente che riceve una marea di dati nuovi e che li vuole “usare” immediatamente per nuove esperienze.

Quindi si può affermare che il rapporto tra i canali TV sportivi ed i bookmaker stia andando bene: sopratutto se si può contare su una redazione tra le migliori d’Italia come quella di Sportitalia che offre notizie di calciomercato h/24 e che è “sempre sul pezzo”.

Con questa grande spinta innovativa si vuole parlare anche di Fantasyteam che nel frattempo continua a crescere in modo costante: fa parte del gruppo Sportitaliabet e quindi qualche risorsa anche psicologica in questi momenti era più proiettata al nuovo progetto di quest’ultima.

Ma anche se l’avvio di Fantasyteam è iniziato un po’ con il freno tirato ora si raccolgono i primi risultati incoraggianti, tenendo presente che per le due strutture, anche se fanno capo alle stesse persone, si vuole tenere una propria individualità per non farsi “concorrenza interna”. Così le iniziative che verranno studiate verranno portate avanti con lo stesso spirito combattivo per far raggiungere anche a Fantasyteam il successo che si merita.

Nel frattempo si guarda al periodo estivo che sarà senza calcio per un paio di mesi e che per il betting sarà un po’ complicato: si opererà con i giochi da casinò in attesa della riapertura della Serie A che quest’anno partirà prima proprio per accogliere in inverno i Mondiali che apriranno le porte ad “un buon lavoro”.


Ci Mettiamo la Faccia

Giornalista Vanessa Maggi

Vanessa Maggi

Giornalista

Gioco Sicuro e Legale

Firma

TwitterFacebookPinterestInvia Email

Pubblicazione: 13 Luglio 2022 ore 18:00
Casino Recensione Visita
888Casino
888 Casino
20€ Gratis + Fino a 500€
Visita
Snai Casino
Snai Casino
10€ Gratis + 1000€
Visita
Betway Casino
Betway Casino
50 Giri + 500€
Visita
Leovegas Casino
Leovegas Casino
250 Giri + 1000€
Visita
GiocoDigitale Casino
Gioco Digitale Casino
370 Giri + 500€
Visita
Eurobet Casino
Eurobet Casino
30 Giri + 1005€
Visita
Bwin Casino
Bwin Casino
50 Giri + 200€
Visita
StarCasinò
StarCasinò
50 Giri + 200€
Visita
Big Casino
Big Casino
55€ Gratis + 300€
Visita
William Hill Casino
William Hill Casino
200 Giri + 1000€
Visita
Netbet Casino
Netbet Casino
10€ Gratis + 1000€
Visita
Pokerstars Casino
Pokerstars Casino
500 Giri + 2500€
Visita
Betflag Casino
Betflag Casino
1000€ Gratis + 1000€
Visita
Casino.com
Casino.com
10€ Gratis + 500€
Visita
Unibet Casino
Unibet Casino
100% Fino a 300€
Visita

 

ADM Gioco Responsabile

Il Gioco è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza patologica

Gioca Responsabilmente