Metaverso ed IA spingono per entrare nel mondo dei Giochi

Pubblicazione: 9 Luglio 2024 ore 20:31

ia spinge per il settore del gioco

Un termine ludico per eccellenza senz’altro conosciuto ovunque e da chiunque, “Rien ne va plus”, sembra essere quello più appropriato per rappresentare l’avvicinarsi del profondo cambiamento che il mondo del gioco, in modo particolare quello online, si sta preparando ad affrontare.

Si sente forte “l’odore di bando” per le nuove e future “costosissime” concessioni e, quindi, quasi in modo inequivocabile si sente anche “profumo” di metaverso ed anche di intelligenza artificiale che davvero spingono sull’acceleratore per essere partecipi a questo cambiamento epocale del gioco: anche se questi due elementi sono in parte controversi ed ancora oggi fanno sin troppo discutere.

In realtà più la seconda che il primo che si è già intrufolato nel gioco e si sta facendo largo per farsi conoscere e per “bagnare il naso” all’intelligenza artificiale sicuramente non per la sua applicazione, ma solo per guadagnare il primato di accesso nel sistema-gioco.

I cambiamenti repentini del mondo ludico

A prescindere da queste considerazioni, forse anche un po’ banali, ci si vuole soffermare su alcune analisi recentemente effettuate dall’Istituto Bva Doxa che sta osservando davvero da vicino i cambiamenti ludici in corso di attuazione.

Dunque, “lavori in corso” abbinati alla parola “cambiamento” riferiti all’intero settore del gioco: termini che devono essere applicati con cognizione di causa ma che sembrano proprio emergere dai vari interventi che si vedono effettuare attorno allo stesso gioco laddove si intravede la presenza del metaverso e della già nominata AI che stanno richiamando tanta attenzione, suscitando discussioni e profonde riflessioni un po’ in tutti i settori: disquisizioni che non lasciano “uscire” entrambi completamente vincenti e, quindi, ancora “sotto esame”.

Leggi
Governo Meloni: Stesso atteggiamento di prima sul Gioco

Ma come è statoscritto l’italico gioco online è pronto a cambiare pelle (e cifre) anche se lo stesso metaverso e la AI contribuiscono a mutare le prospettive, ma anche ad aprire un dibattito che li coinvolge e che riguarda “l’etica”, argomento conosciuto per quanto riguarda i rapporti tra il Paese e il settore del gioco d’azzardo.

Etica in generale che è diventato elemento di discussione specialmente da parte del settore bancario che per “non saper leggere né scrivere” invoca spesso l’etica che il gioco non riuscirebbe a fronteggiare.

Il quadro normativo del nostro attuale Sistema-Gioco

Ma adesso si vuole lasciare perdere tale argomento, mentre “ci piace” invece ritornare al cambiamento ed al quadro normativo che il nostro attuale sistema-gioco sta per subire con una profonda metamorfosi, portando ad un cambio di pelle piuttosto drastico capitanato dal nuovo bando per le concessioni online previsto dal recente decreto attuativo messo in atto e che è ormai in fase operativa.

Mutamento che, senza alcun dubbio, pone il quesito forse più importante relativo al futuro degli operatori digitali vista l’ingente cifra imposta dallo Stato alle concessioni online, ma che mette in preallarme gli addetti ai lavori del gioco fisico accendendo ferventi discussioni anche su questo comparto che è in attesa di conoscere “la propria fine” (commerciale, ovviamente).

Quindi, quale è precisamente questo quesito? Ed ancora: come stanno affrontando gli operatori dell’italico segmento online il proprio cambiamento organizzato a breve e che si deve definire senz’altro epocale?

Il quesito dovrà rispondere alle disposizioni contenute nel decreto attuativo per il riordino del gioco online considerato che il nuovo bando online prevede il rilascio di 50 concessioni al costo di 7 milioni di euro ciascuna.

Leggi
Belgio e Svezia: Problema per la pubblicità al gioco d'azzardo

Le aziende di Gioco saranno aconr di piu in fermento

Questo importo fa emergere in anticipo che il settore si troverà a dover affrontare fusioni, acquisizioni, consorzi: unica possibilità per le aziende medio-piccole di poter fronteggiare un simile importo che potrà essere affrontato solo dai grossi e consolidati Gruppi.

E probabilmente è proprio su questo che si sofferma l’analisi richiamata più sopra effettuata da Bva Doxa insieme naturalmente ad un confronto con le nuove leggi e le nuove tecnologie che saranno, si pensa, alcuni dei cavalli di battaglia del più volte nominato “vento di cambiamento”.

In effetti, il costo delle nuove concessioni online porterà per forza una riduzione degli attuali protagonisti del gioco e per questo si dovranno valutare anche le ricadute sugli operatori “piccoli” che da soli non potranno accedere al nuovo bando: e tutto questo ci porta nuovamente alle fusioni, acquisizioni, consorzi come già indicato.

Però, almeno, il numero prescelto (50 concessioni) sembra più che adeguato per garantire un equilibrio anche se gli operatori più grandi usciranno favoriti in questo preciso contesto.

Guai in vista per i Siti di Gioco piu piccoli

Va ad aggiungersi la riflessione sui siti più piccoli e sulla migrazione di coloro che vi si sono iscritti: almeno per evitare una trasmigrazione verso gli operatori .com anche se bisognerebbe tenere presente che se il mercato continuerò a crescere, come è nelle previsioni, gli impatti negativi potrebbero essere rivalutati e mitigati nel medio termine.

Il riordino studiato sarà in grado di “mettere davvero ordine” e metterà gli operatori in condizione di migliorare i rapporti già attualmente buoni con l’utenza in particolar modo nella semplificazione dei processi come l’iscrizione, il deposito, il prelievo.

Leggi
Sogno del gioco d'azzardo: Ripartire con un'Italia migliorata

Come anche considerare la personalizzazione dell’offerta promozionale tarata sulle reali abitudini di gioco e di scommesse per ottimizzarne l’esperienza: tutti elementi utili, anzi fondamentali per attirare nuovi giocatori.

E la capacità di fornire esperienze di gioco gratificanti sarà un aspetto molto apprezzato per non perdere l’utenza: ma in Italia quando si pensa al “giocatore tipo” si deve pensare che la maggior parte è legata a giochi tradizionali, anche se il digitale porta sempre più novità e diversi vantaggi come la presenza di strumenti di controllo, la possibilità di giocare h/24 ed un’offerta sempre aggiornata.

Le nuove tecnologie portano i giocatori verso il Gioco Online

E non è neppure da sottovalutare l’impatto che avrà l’intelligenza artificiale ed il metaverso nel sospingere il giocatore verso l’online: ormai è noto che le principali realtà nell’ambito del gioco stanno sperimentando soluzioni di intelligenza artificiale e si può soltanto pensare che la sua applicazione sarà determinante in futuro.

Avrà un ruolo importante non solo nello sviluppo del gioco ma anche per anticipare possibili comportamenti patologici: ma anche una possibilità di personalizzazione delle scelte o per costruire una scommessa. Mentre per quanto riguarda il metaverso “è già tra noi” e chi lo ha sperimentato ne è rimasto “piacevolmente coinvolto” (o sconvolto?).

 

Gioco Responsabile e Sicuro

Sito Ufficiale ADM

 

I Migliori Casinò Online ADM

Casino Recensione Visita
Snai Casino
Snai Casinò
15€ Gratis + 1.000€
Visita
JackpotCity Casino
JackpotCity Casinò
170 Giri + 1.200€
Visita
Betway Casino
Betway Casinò
200 Giri + 1.500€
Visita
Leovegas Casino
LeoVegas Casinò
250 Giri + 1.500€
Visita
888Casino
888Casinò
20€ Gratis + 1.000€
Visita
StarCasinò
StarCasinò
50 Giri + 2.000€
Visita
GiocoDigitale Casino
Gioco Digitale Casinò
500 Giri + 1.000€
Visita
Bwin Casino
Bwin Casinò
50 Giri + 200€
Visita
Eurobet Casino
Eurobet Casinò
50 Giri + 1.000€
Visita
Big Casino
Big Casinò
55€ Gratis + 300€
Visita
Betsson Casinò
Betsson Casinò
500€ Cashback
Visita
William Hill Casino
William Hill Casinò
400 Giri + 1.000€
Visita
Netbet Casino
NetBet Casinò
10€ Gratis + 600€
Visita
Pokerstars Casino
PokerStars Casinò
500 Giri + 500€
Visita
Unibet Casino
Unibet Casinò
500€ sul 100%
Visita

 

ADM Gioco Responsabile

Il Gioco è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza patologica

Gioca Responsabilmente

 

Contenuto a Cura di

Foto di Vanessa Maggi

Vanessa Maggi

Giornalista

Gioco Sicuro e Legale

Firma

XFacebookLinkedInThreads

PinterestBehanceScrivi una Email

Vanessa Maggi è la nostra Giornalista di punta che coordina e scrive per la redazione di Casinoonlineaams.com. Spinta da una grande passione per il mondo dei giochi su internet, ricerca sempre notizie legate al mondo ludico per farti stare informato su tutto quel che riguarda questo mondo. La sua passione per questo lavoro è davvero invidiabile. La contraddistingue una grande tenacia nella ricerca della verità.