Gioco d’azzardo legale ed associazioni sportive giovanili

accordo tra operatore legale del gioco azzardo italiano con associazioni sportive giovanili

Prima di “raccontare” di un particolare avvenimento e di un rapporto tra gioco pubblico ed associazioni sportive che si rinnova per la quarta volta e che sta raccogliendo enormi soddisfazioni da entrambe le parti, “ci piace” spendere qualche parola per SNAITECH, uno dei principali operatori nel settore del gaming e del betting sul nostro italico territorio.

Struttura che non sempre viene data come riferimento per i vari comparti del gioco ma che, invece, assolve con grande autorevolezza, serietà ed impegno sociale il suo compito di rappresentante del gioco pubblico.

È composta dall’unione di Cogetech e Snai e dall’avvicendamento poi in SNAITECH inglobando così esperienze, risorse e dimensioni che l’hanno condotta ad essere conosciuta in ambito nazionale ed all’estero con un’esperienza di business che si è rivelata negli anni più che positiva: ciò la quota come uno dei più importanti concessionari per la gestione dei giochi autorizzati nel nostro Paese.

Accade grazie all’applicazione della tecnologia multichannel che le consente di offrire scommesse, sport virtuali, video-lottery, slot, giochi online e concorsi a pronostico, tutto tramite i propri punti vendita che online.

I punti di vendita sono ben 1.584, sviluppati sul terrestre con il marchio SNAI dove viene offerto tutto l’insieme dei prodotti SNAITECH, le slot sono circa 39mila e le Vlt circa 10.500: questo, come già detto, le fa attribuire il “titolo” di uno dei principali operatori nel settore delle apparecchiature di intrattenimento.

Ma il suo cammino non si è fermato e proprio quest’anno, nonostante sia trascorso poco tempo da quel benedetto 2020, ha assunto il controllo di HAPPYBET con i suoi 200 punti vendita tra Austria e Germania.

Da non dimenticarsi, altresì, che offre il servizio di pagamento Snaipay, e sul sito mette a disposizione tutta la gamma di prodotti online per consentire di scaricare le applicazioni per scommettere e giocare tramite smartphone e tablet.

Infine, esiste un blog che serve alla sua utenza per essere aggiornata su informazioni relative alle scommesse.

Poi, per completare la presentazione di SNAITECH si deve anche sottolineare che è proprietaria dell’Ippodromo di Milano San Siro, dell’Ippodromo Snai La Maura nonché dell’Ippodromo di Montecatini Terme.

Posta questa forse lunga, “doverosa e professionale” premessa, SNAITECH si colloca tra gli operatori del gioco e di nuovi migliori casino più attivi nel sostenere le associazioni sportive milanesi come l’iniziativa del premio “Costruiamo il Futuro” che “ci piace” far conoscere e che si interessa di organizzazioni giovanili dedicate allo sport.

Oggi, i ragazzi devono ritrovare nelle varie strutture sportive un supporto per il loro tempo libero e per lo sport in modo che sin da giovanissimi imparino ad applicare qualcosa di positivo e duraturo per il loro futuro sportivo e non, aderendo sin da giovanissimi a progetti ed iniziative che le associazioni mettono in campo curandole con tantissima attenzione.

È evidente che lo scopo di queste iniziative, e di questo Premio in particolare, significa gettare fondamenta sane in una vita sana per una società che deve basarsi su solidi valori: spirito di squadra e condivisione. SNAITECH, ovviamente è felice di contribuire con cifre da mille a cinquemila euro per ben 56 associazioni sportive che operano nel milanese e che hanno a cuore tantissimi giovani e giovanissimi.

Questo è l’apporto economico che un operatore del gioco destina ogni anno allo sport continuando a sostenerlo e che vuole contribuire a far arrivare alla gioventù a mezzo di tutti i programmi che “Costruiamo il futuro” mette in campo con tanta dedizione.

Proprio per questo SNAITECH a mezzo della sua Fondazione iZilove Fundation sostiene dal 2018 questi progetti e vuole continuare a farlo anche per il futuro proprio per “agevolare” la vita di queste tante piccole associazioni che con i loro progetti vogliono portare lo sport, la passione, la lealtà e la sicurezza tra i ragazzi.

In modo particolare per coloro che magari hanno qualche difficoltà familiare e che vengono tolti dalla strada o da un modo di affrontare la vita non proprio “scorrevole”.

Soltanto così si generano ambienti positivi, si socializza, ci si scambiano le proprie idee e le proprie “piccole” esperienze, ma si riescono anche a costruire i pilastri per le future identità dei giovani sportivi e questo non può che essere positivo a livello sociale.

Ma perché si vuole “raccontare” questo episodio che è un po’ lontano dal nostro solito scrivere? Semplicemente, perché questo è uno dei tanti “interventi sociali” che il mondo del gioco mette in campo: e non se ne parla mai, o quanto meno non si fanno arrivare all’opinione pubblica, che riceve soltanto notizie negative per quanto riguarda il settore ludico.

È molto difficile, infatti, che si riferisca dei tanti interventi che il gioco già fa nel sociale, anche a mezzo di beneficenza che in ogni caso deve rimanere anonima per avere positività, ma oggi si vuole proprio “dichiarare e rendere pubblica” questa “collaborazione” e questa sinergia che continua da quattro anni tra il gioco e lo sport.

E proprio per sottolineare quante cose belle si potrebbero fare anche con le risorse che provengono da questo settore così scomodo per alcuno, così immorale per qualcun altro e così delicato per chi lo ha a cuore.

Ogni tanto, però, sembra una cosa giusta per il gioco ed il poker “gonfiare il petto” con qualcosa che rende onore ad un settore che viene troppo spesso ritenuto approfittatore delle disgrazie altrui.

È esattamente per sentirsi orgogliosi che SNAITECH vuole continuare a dimostrare la propria vicinanza a tutte le tante associazioni di Milano e provincia che hanno davvero “tanto da fare” e che si ritiene siano indispensabili per il sociale.

Con i propri interventi, durante questi anni, SNAITECH ha collaborato con quasi un centinaio di associazioni sportive e con i loro progetti: quest’anno sono state 200 le associazioni che si sono iscritte per partecipare a questi premi e di queste 56 sono state selezionate con estrema attenzione ed alle stesse è stato riconosciuto un contributo per le proprie iniziative e per i propri programmi.

È una strada che al mondo del gioco piace percorrere e che intende, come già sottolineato, continuare a farlo.


Ci Mettiamo la Faccia

Giornalista Vanessa Maggi

Vanessa Maggi

Giornalista

Gioco Sicuro e Legale

Firma

TwitterFacebookPinterestInvia Email

Pubblicazione: 2 Novembre 2021 ore 12:06
Casino Recensione Visita
888Casino
888 Casino
20€ Gratis + Fino a 500€
Visita
Snai Casino
Snai Casino
10€ Gratis + 1000€
Visita
Betway Casino
Betway Casino
50 Giri + 500€
Visita
Leovegas Casino
Leovegas Casino
250 Giri + 1000€
Visita
GiocoDigitale Casino
Gioco Digitale Casino
370 Giri + 500€
Visita
Eurobet Casino
Eurobet Casino
30 Giri + 1005€
Visita
Bwin Casino
Bwin Casino
50 Giri + 200€
Visita
StarCasinò
StarCasinò
50 Giri + 200€
Visita
Big Casino
Big Casino
55€ Gratis + 300€
Visita
William Hill Casino
William Hill Casino
200 Giri + 1000€
Visita
Netbet Casino
Netbet Casino
10€ Gratis + 1000€
Visita
Pokerstars Casino
Pokerstars Casino
500 Giri + 2500€
Visita
Betflag Casino
Betflag Casino
1000€ Gratis + 1000€
Visita
Casino.com
Casino.com
10€ Gratis + 500€
Visita
Unibet Casino
Unibet Casino
100% Fino a 300€
Visita

 

ADM Gioco Responsabile

Il Gioco è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza patologica

Gioca Responsabilmente