Un nuovo gioco per intrattenere ed educare i giocatori

financial soccer gioco visa educativo

Chi ama il mondo del gioco, come chi scrive queste righe, cerca sempre di trovare nel suo settore un fondo educativo: che sia educazione al divertimento ed all’intrattenimento oppure più semplicemente educazione come motivo di crescita culturale, scolastica e lavorativa poco importa poiché si ritiene che il mondo ludico possa essere considerato sempre di più, con la sua continua evoluzione, uno strumento di crescita sociale visto che oggi viene inserito anche nelle scuole come metodo di insegnamento.

Ecco spiegato il perché di queste parole venute in mente al momento di aver conosciuto la nuova versione globale di Financial Soccer: gioco pieno di azione che mette in aperta sinergia intrattenimento ed educazione finanziaria non rinunciando ovviamente al divertimento che è, come si ripete spesso, nel DNA dei giochi.

Il ripetere continuamente questo accoppiamento di percorsi fa ritornare alla mente una vecchia campagna nella quale si diceva di avvicinarsi al gioco con consapevolezza: “Il gioco deve essere gioco, quando termina di esserlo diventa un problema”. Ma quando lo si avvicina anche come crescita non ci sono problemi!

Dunque, Financial Soccer, prodotto da VISA partner ufficiale di FIFA, è un gioco destinato agli appassionati di calcio che stanno attendendo con ansia l’inizio della Coppa del Mondo in inverno anche se la nostra Nazionale purtroppo non vi partecipa: ma gioco che vuole intrattenere il suo popolo di giocatori ed affinare le loro competenze finanziarie “collegando il tutto ad un campo di calcio”.

La nuova versione di questo videogioco, appunto, ha come obbiettivo quello di farlo diventare uno strumento utile per promuovere oltre che il gioco anche l’educazione finanziaria: senz’altro qualcosa di innovativo e particolarmente interessante che vuole intrattenere gli amanti di questo sport tanto frequentato e stuzzicare però la loro mente con nozioni finanziarie: cosa che non deve “spaventare” poiché il prodotto è e resta ovviamente un gioco più che mai divertente.

Ma così gli amanti del calcio si potranno sì confrontare con la selezione di una nazionale con la quale conquistare il trofeo finale, ma impegnandosi anche a rispondere in modo perfetto alle domande che aiutano a prendere decisioni sulla gestione del danaro.

Insomma, Financial Soccer è sicuramente un videogioco, quindi stiano tranquilli coloro che sono accaniti giocatori, ma anche portatore sano di riflessioni sull’uso del danaro che in questo momento potrebbe essere decisamente utile a livello sociale considerato il periodo di ristrettezze a livello globale che tutti, famiglie ed imprese, stanno passando.

In effetti, che i giovani sappiano ben comprendere l’importanza del danaro e che possano riuscire a gestirlo con consapevolezza vuole essere un’evoluzione particolare inserita in un gioco e potrebbe divenire utile per gli stessi giovani in un futuro non troppo lontano.

In ogni modo, poi, finita questa parentesi “seria” applicata ad un prodotto ludico si può sottolineare che il giocatore può continuare a divertirsi con lo svolgersi del videogioco che è estremamente accattivante: alla fine di tutto e se nel complesso risulterà bravo, quindi abbastanza abile ed attento, riuscirà senza alcun dubbio ad arrivare alla conquista dell’ambita Coppa!

VISA crede molto in questa nuova edizione “didattico-finanziaria” del gioco e con la sua immissione sul mercato sta cercando di raggiungere il maggior numero di persone per farlo conoscere, lavorando in collaborazione con tante organizzazioni no-profit: sono in programma eventi, incontri di formazione per diffondere questo tipo di gioco abbinato all’educazione imprenditoriale.

Sembra presumibile che Financial Soccer arriverà su di un centinaio di mercati in tutto il Mondo che verranno raggiunti prima e dopo la Coppa del Mondo di calcio: è una decisione che VISA, noto marchio di carte di credito e di debito, ha intrapreso a seguito dell’acquisizione di una stima che ha consegnato il risultato non troppo esaltante che soltanto un adulto su tre possiede una conoscenza seppur minima dei principi finanziari.

E per questo ha riflettuto su quanto sia fondamentale “spingere”, e nel più breve tempo possibile, una sorta di corsi di “alfabetizzazione finanziaria” per assicurare una maggiore responsabilizzazione sul benessere finanziario che si dovrebbe raggiungere in età più adulta.

E quale mezzo migliore se non un gioco per sollecitare ed appagare la curiosità della parte più giovane della nostra attuale società? Il gioco è frequentato tantissimo dai giovani, gradito e seguito nei suoi vari stati di evoluzione: e la curiosità di qualcosa di innovativo non c’è alcun dubbio che sia sempre presente e che verrà soddisfatta con questo prodotto che sotto forma di gioco aiuta ed educa alla gestione del danaro.

Sicuramente VISA si è imposta un obbiettivo decisamente impegnativo nel presentare ai giovani il mondo di domani che senza alcun dubbio sarà basato per lo più sul digitale e l’accesso anche minimo ad una conoscenza finanziaria viene ritenuto fondamentale per arrivare ad un principio di successo lavorativo.

Quindi, approfittando della propria partnership con FIFA ha deciso di fornire sia a persone che a piccole imprese un percorso di educazione finanziaria a mezzo di un modo divertente e coinvolgente come un gioco.

Di fatto aprendo un mondo nuovo agli occhi dei giocatori, anche di coloro che vi sono convogliati soltanto a mezzo della voglia di entrare sul palcoscenico della Coppa del Mondo FIFA Qatar 2022: usare un gioco come mezzo per arrivare alla mente dei giovani sembrerebbe una buona iniziativa ed una altrettanto buona idea commerciale senz’altro da testare con estrema attenzione.

Bisognerà valutare bene il riscontro ottenuto dai giovani visto che il gioco invita il giocatore a rispondere a domande secondo diversi livelli di difficoltà per poter avanzare sul campo di calcio ed avere poi la possibilità di segnare goal.

Sono state inserite nuove funzionalità come le squadre e competizioni maschili e femminili, così i giocatori oggi sono in grado di scegliere tra entrambi i tipi di squadre nazionali e partecipare con qualsiasi Paese alle principali competizioni.

L’altra funzionalità è la modalità di gioco dedicato a finanza personale e delle piccole imprese con domande su come avviare e gestire un’attività: sicuramente una maggiore formazione su argomenti strategici legati al business è fondamentale per la crescita degli imprenditori in erba.


Ci Mettiamo la Faccia

Giornalista Vanessa Maggi

Vanessa Maggi

Giornalista

Gioco Sicuro e Legale

Firma

TwitterFacebookPinterestInvia Email

Pubblicazione: 30 Ottobre 2022 ore 09:30
Casino Recensione Visita
888Casino
888 Casino
20€ Gratis + Fino a 500€
Visita
Snai Casino
Snai Casino
10€ Gratis + 1000€
Visita
Betway Casino
Betway Casino
50 Giri + 500€
Visita
Leovegas Casino
Leovegas Casino
250 Giri + 1000€
Visita
GiocoDigitale Casino
Gioco Digitale Casino
370 Giri + 500€
Visita
Eurobet Casino
Eurobet Casino
30 Giri + 1005€
Visita
Bwin Casino
Bwin Casino
50 Giri + 200€
Visita
StarCasinò
StarCasinò
50 Giri + 200€
Visita
Big Casino
Big Casino
55€ Gratis + 300€
Visita
William Hill Casino
William Hill Casino
200 Giri + 1000€
Visita
Netbet Casino
Netbet Casino
10€ Gratis + 1000€
Visita
Pokerstars Casino
Pokerstars Casino
500 Giri + 2500€
Visita
Betflag Casino
Betflag Casino
1000€ Gratis + 1000€
Visita
Casino.com
Casino.com
10€ Gratis + 500€
Visita
Unibet Casino
Unibet Casino
100% Fino a 300€
Visita

 

ADM Gioco Responsabile

Il Gioco è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza patologica

Gioca Responsabilmente