Grazie al gioco possiamo liberare la nostra fantasia

grazie al gioco azzardo legale e responsabile possiamo liberare la nostra fantasia

Senza ombra di dubbio è ancora presto per stilare un bilancio definitivo dell’estate 2022 per quello che riguarda le sale da gioco che propongano amusement oppure per quelle che offrono altri giochi con vincita in danaro: quello di cui si è certi è che vi è stata una forma di rodaggio in maggio-giugno per entrambi i segmenti che aveva messo delle buone basi per poter trasmettere sicurezza che quest’anno il periodo vacanziero avrebbe presentato giorni interessanti per il mondo dei giochi, magari economicamente meglio del pre-Coronavirus.

Ma dato che quando si parla di gioco e di casino online slot ci si può sempre attendere qualche “trabocchetto” non si poteva essere sicuri al 100% dei risultati positivi preventivati che, invece, si stanno confermando soddisfacenti per gli operatori: e se lo meritano davvero qualche “tornaconto”!

Si sono dati un gran da fare per attrezzare le proprie sale giochi in modo da accogliere al meglio i giocatori-vacanzieri che almeno in questo periodo vogliono lasciarsi alle spalle tutte quelle pressanti quotidianità che la vita mette di fronte.

Sacrifici per l’organizzazione delle sale che devono trasmettere innanzitutto sicurezza, ma anche l’offerta di tanta leggerezza e divertimento dei quali per tanti mesi si è dovuto fare a meno! E si pensava con una certa apprensione che l’onda lunga dell’emergenza pandemica, ed il riaffiorare di nuovi virus, potessero mettersi “di traverso” anche durante questa estate e rovinare il periodo vacanziero laddove le sale che offrono solo intrattenimento giocoso avevano affidato il possibile recupero del tanto perso durante appunto la pandemìa.

I primi dati che arrivano sia dalle città della nostra costiera, dove le sale giochi hanno sempre avuto un buon impatto economico, che anche nelle aree metropolitane sono più che buoni come afflusso di persone che vogliono offrirsi divertimento e leggerezza.

Tanti “giocatori” che vengono accolti in “quasi nuove strutture” che sono senz’altro cambiate nel proporsi e nell’offrire le apparecchiature sistemate diversamente in modo da poter offrire maggiore appeale e più sicurezza.

Gli addetti ai lavori del gioco hanno fatto davvero i salti mortali per “vestirsi di nuovo” (come la famosa poesia di Pascoli: “Oh! Valentino vestito di nuovo come le brocche dei biancospini..!” ) ed accattivarsi così l’attenzione di quelle persone che ancora hanno qualche remora nell’entrare in luoghi chiusi riuscendo, almeno dai primi resoconti estivi, a convincerli a rientrare nelle sale giochi a volte peraltro già conosciute e che si sono adeguate con tempestività alle novità richieste da quel brutto periodo che ci si sta mettendo dietro le spalle!

Ma, bando alle ciance e guardiamo i risultati che ci consegna il cuore dell’estate e che ci dice che ci troviamo con una stagione interessante per tutto il settore del gioco, più probabilmente per le sale giochi dell’amusement: quindi sembrano quelle attività stagionali che oggi stanno raccogliendo “buoni frutti”.

Ma anche le altre sale dove si offre il “vero gioco con vincita in danaro” stanno lavorando bene approfittando dello spostamento dei giocatori nelle località di villeggiatura.

Bisogna dire che i sacrifici fatti dagli operatori per curare nel dettaglio l’ingresso e la gestione del cliente estivo, cercando di avere la massima cura all’eventuale mix delle offerte, stanno ricompensando l’impegno profuso.

Aver studiato il modo migliore per accogliere la clientela è l’unico modo per aumentare la probabilità di rivedere il cliente più volte durante il suo periodo di soggiorno estivo: cercare così di sfruttare i segnali che vengono dagli studi del settore del turismo che confermano quanto le persone siano disposte a spendere quando sono in giro per le vacanze.

Le persone in vacanza, infatti, sono particolarmente portate a socializzare, a stare insieme nel passare ore spensierate, nel divertirsi ed anche nel giocare.

E dato che le spese per gli spostamenti quest’anno sono aumentati i vacanzieri sono più portati ad essere stanziali nei loro divertimenti e quindi esiste una preferenza nel frequentare i locali che si conoscono e che sono più facilmente raggiungibili.

Ecco perché i gestori delle sale devono fornire una “prima buona impressione” quando accolgono i vacanzieri che prendono l’abitudine di frequentare la sala giochi, o il bingo, o la sala slot anche tramite app mobile come meta della loro passeggiata.

La prima impressione può fungere anche da passa parola ed essere estremamente conveniente poiché va a creare un aumento della capacità di spesa: i gestori impiegano sforzi per accogliere il nuovo cliente che, contento, ne parla all’amico di vacanza e così si instaura la famosa “catena” di consensi positivi ed il gioco è fatto!

Poi resta da convincere l’utenza a trascorrere più tempo dentro una sala giochi, piuttosto che fuori all’aperto: e qui la “battaglia” potrebbe essere più aspra essendo l’estate il periodo dove la gente tende a regalarsi ore all’aria aperta.

Però si potrebbe studiare di unire il gioco al “food&beverage” che sta prendendo sempre più piede nelle sale da gioco, sopratutto nelle zone di vacanza, ma anche nelle città metropolitane, cercando di essere persuasivi al massimo: impresa difficile ma non impossibile.

Infatti questa è una “leva” particolarmente interessante e coinvolgente che lascia anche spazio a tanta fantasia da parte dei gestori: basta organizzare un punto bar od addirittura una piccola struttura ristorativa ove la sala lo consenta curando molto la somministrazione e la qualità dei prodotti, ma proponendo importi inferiori a quelli che si possono trovare all’esterno cercando così di “legare” il cliente-giocatore anche con i costi ed incentivandolo a prolungare la sua presenza nella sala giochi.

Ovvio che la qualità, il servizio, il prezzo devono essere tutti verso “una linea perfetta ed equilibrata” altrimenti si perde l’interesse del cliente anziché invogliarlo a rimanere: ma ci si può riuscire poiché ormai i gestori del gioco sono abituati a queste strategie e riescono a metterle in atto nel modo migliore e più produttivo.

Riescono a dare al cliente un motivo in più per non abbandonare… il gioco e la sala: quello che serve in queste situazioni è liberare la fantasia ed in questo gli addetti al gioco sembra non abbiano rivali. Cosa non fa fare la sopravvivenza nella quale il settore ludico è esperto!


Ci Mettiamo la Faccia

Giornalista Vanessa Maggi

Vanessa Maggi

Giornalista

Gioco Sicuro e Legale

Firma

TwitterFacebookPinterestInvia Email

Pubblicazione: 7 Settembre 2022 ore 10:00
Casino Recensione Visita
888Casino
888 Casino
20€ Gratis + Fino a 500€
Visita
Snai Casino
Snai Casino
10€ Gratis + 1000€
Visita
Betway Casino
Betway Casino
50 Giri + 500€
Visita
Leovegas Casino
Leovegas Casino
250 Giri + 1000€
Visita
GiocoDigitale Casino
Gioco Digitale Casino
370 Giri + 500€
Visita
Eurobet Casino
Eurobet Casino
30 Giri + 1005€
Visita
Bwin Casino
Bwin Casino
50 Giri + 200€
Visita
StarCasinò
StarCasinò
50 Giri + 200€
Visita
Big Casino
Big Casino
55€ Gratis + 300€
Visita
William Hill Casino
William Hill Casino
200 Giri + 1000€
Visita
Netbet Casino
Netbet Casino
10€ Gratis + 1000€
Visita
Pokerstars Casino
Pokerstars Casino
500 Giri + 2500€
Visita
Betflag Casino
Betflag Casino
1000€ Gratis + 1000€
Visita
Casino.com
Casino.com
10€ Gratis + 500€
Visita
Unibet Casino
Unibet Casino
100% Fino a 300€
Visita

 

ADM Gioco Responsabile

Il Gioco è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza patologica

Gioca Responsabilmente