Gioco D’azzardo: Pronto a far innamorare di nuovo i giocatori

gioco deve far innamorare i giocatori

Risulta sempre più evidente che in periodo recente la politica, i media ed anche l’opinione pubblica stia prestando maggiore attenzione a tutto il settore ludico ed anche ai migliori casino online italiani autorizzati ADM: da tutto il mondo dei giochi, all’amusement. ai diversi segmenti di intrattenimento si stanno sollevando discussioni, riflessioni e si spingono nuovi progetti per fare in modo che alla ripartenza delle relative attività si possano presentare offerte di prodotti nuovi. Prodotti di gioco che senz’altro vogliono incontrare i desideri del nuovo popolo di giocatori, sopratutto di coloro che amano il gioco terrestre, veramente da troppo tempo orfani di questi intrattenimenti che sono indubbiamente mancati ai tanti aficionados che si sono “dovuti arrangiare” diversamente: a volte persino confrontandosi con quell’illegalità che durante la pandemìa ha conquistato il posto lasciato “vacante” dal gioco pubblico, chiuso per cause di forza maggiore.

Ora, che si sta parlando spesso di una possibile riapertura delle diverse attività “non essenziali”, gli operatori del settore trovano sia arrivato il momento giusto per farsi trovare pronti al nastro di partenza quando questa maledetta emergenza sanitaria sarà maggiormente controllata e ci si potrà riappropriare della normale vita e ritornare a quella quotidianità sottostimata e che si è imparato a riqualificare quando ne abbiamo dovuto pagare il prezzo dell’assenza. Tutto sembra più roseo recentemente, anche se i dati che la curva epidemiologica consegna non sono troppo confortanti, ma la speranza di rivedere l’economia che riparte “spinge così tanto” che davvero sembra arrivato il momento di abbandonare questa tristissima esperienza e metterla dietro le spalle guardando avanti con la soddisfazione di poter ripresentare un gioco senz’altro diverso nella forma, ma più ricco nella sostanza: un gioco d’azzardo legale più sicuro e controllato e con offerte più variegate e soddisfacenti.

Con offerte coinvolgenti ed accattivanti al punto da far davvero innamorare di nuovo la propria utenza e riavvicinarla al proprio intrattenimento preferito: tutti vogliono di nuovo divertirsi perché ciò è mancato per troppo tempo e non si riesce più a fare tanti sacrifici senza una “specie di contropartita ludica”, altrimenti sembra di vivere, purtroppo, in una tragedia senza fine. Dunque, ora è il momento che il mondo dei giochi d’azzardo dimostri di essere stato in grado di tenere in vita le proprie attività preparandosi, con il rispetto dei protocolli, ad abbracciare i giocatori sperando di aver studiato bene come potranno essere i giocatori al momento dell’alzata delle saracinesche delle loro imprese. Sopratutto, è il momento di dimostrare con quanta serietà il settore si è preparato ad accogliere la propria utenza in assoluta sicurezza che senza dubbio riveste una delle priorità più significative per tutti. Infatti, nonostante ci si stia forse allontanando dai forti timori del contagio, la sicurezza sanitaria ha un titolo preferenziale.

Così, le location di gioco devono imporre l’uso della mascherina, creare ingressi ed uscite differenziati, indicare la capienza del luogo, misurazione della temperatura, disinfezione delle mani, distanziamento delle apparecchiature di gioco e loro sanificazione dopo ogni utilizzo, informazione adeguata con cartelli appositi. Questi sono i requisiti essenziali per accogliere l’utenza in assoluta sicurezza: ma questa utenza ritornerà nei punti di gioco e di scommesse sullo sport per intrattenersi come faceva pre-Coronavirus? Oppure chi si è rivolto durante l’imposta chiusura delle attività terrestri al gioco online non lascerà questa scelta perché più comoda, più sicura a livello sanitario, meno opprimente per le restrizioni che il gioco fisico impone? Senza dimenticare la questione economica poiché non vi è dubbio che vi sia meno disponibilità di danaro “da spendere nel gioco”: infatti, la pandemìa purtroppo ha portato oltre al timore sanitario anche tantissima disoccupazione che le istituzioni non hanno saputo evitare o hanno potuto sostenere poco.

A questo punto, il gioco dovrà essere tanto bravo da non avere concorrenti nella quota destinata dalle famiglie per il loro divertimento. Infatti, riapriranno insieme al gioco (od almeno si spera) cinema, pizzerie, spettacoli e ciò richiederà di riuscire ad entrare di nuovo in “contatto” con l’utenza proponendo un connubio tra costi e divertimento veicolato da offerte promozionali che riescano a far risparmiare la propria clientela facendoli di nuovo “innamorare” del gioco e del poker online. Ma, sopratutto, accogliendoli con leggerezza nel sano divertimento e ciò vale per tutti i segmenti dell’intrattenimento, dalle slot al bingo, all’amusement. É anche arrivato il momento per i gestori del gioco di cambiare approccio con la propria utenza, cercando di ascoltarli per comprendere le loro esigenze e le loro attuali priorità: insomma, comunicare oggi è il mezzo più importante per “accattivarsi” la nuova utenza post-pandemìa perché è la cosa che più è mancata in questo ultimo anno. Senza dubbio una delle strade più facili da percorrere in questo periodo economico di “stringate risorse”, sono le offerte che ormai dominano ovunque: dunque, perché non nel gioco?

Quindi, per accattivarsi l’attenzione propositiva dell’utenza si potrebbe con lo scontrino della giocata di oggi, offrire un bonus od uno sconto su un’eventuale giocata dopo tre o quattro giorni. Abbinare questa offerta bonus ai giorni feriali in modo da movimentare quei giorni dove il flusso di gioco è inferiore rispetto ai fini settimana dove, magari, il giocatore è già abituato a regalarsi qualche attimo di serenità ludica. Forse una forma di sconto non palese come quelle che ci vengono proposte ogni dove, potrebbe essere un sistema per far avvicinare con più frequenza i giocatori che davvero hanno altro a cui rivolgere i propri pensieri anche se il gioco fa parte del rasserenamento di una giornata mediocre, anzi a volte persino difficoltosa. Poiché di sicuro alla riapertura delle attività una delle poche certezze che vi saranno è che il pubblico, e non solo quello del gioco, starà molto più attento dove e con chi spendere le proprie disponibilità: avrà anche tanta voglia di comunicare e socializzare come permesso oggi in pandemia e questo desiderio il gioco dovrà essere tanto bravo a tramutarlo in nuove esperienze sopratutto da vivere “fisicamente contro l’online”, certamente limitato dal non far percepire alcun tipo di socialità.


Ci Mettiamo la Faccia

Giornalista Vanessa Maggi

Vanessa Maggi

Giornalista

Gioco Sicuro e Legale

Firma

TwitterFacebookPinterestInvia Email

Pubblicazione: 29 Aprile 2021 ore 18:00
Casino Recensione Visita
888Casino
888 Casino
20€ Gratis + Fino a 500€
Visita
Snai Casino
Snai Casino
10€ Gratis + 1000€
Visita
Betway Casino
Betway Casino
50 Giri + 500€
Visita
Leovegas Casino
Leovegas Casino
250 Giri + 1000€
Visita
GiocoDigitale Casino
Gioco Digitale Casino
370 Giri + 500€
Visita
Eurobet Casino
Eurobet Casino
30 Giri + 1005€
Visita
Bwin Casino
Bwin Casino
50 Giri + 200€
Visita
StarCasinò
StarCasinò
50 Giri + 200€
Visita
Big Casino
Big Casino
55€ Gratis + 300€
Visita
William Hill Casino
William Hill Casino
200 Giri + 1000€
Visita
Netbet Casino
Netbet Casino
10€ Gratis + 1000€
Visita
Pokerstars Casino
Pokerstars Casino
500 Giri + 2500€
Visita
Betflag Casino
Betflag Casino
1000€ Gratis + 1000€
Visita
Casino.com
Casino.com
10€ Gratis + 500€
Visita
Unibet Casino
Unibet Casino
100% Fino a 300€
Visita

 

ADM Gioco Responsabile

Il Gioco è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza patologica

Gioca Responsabilmente