Gioco d’azzardo: Il settore è molto appetibile per la criminalità

Pubblicazione: 28 Febbraio 2023 ore 09:00

gioco settore appetibile per criminalita

Troppe volte nel nostro scrivere si è dovuto affrontare un argomento difficile per il mondo del gioco d’azzardo: cioè quello che quest’ultimo è un comparto decisamente appetibile per la criminalità organizzata che ci vede la più ampia possibilità di riciclare il proprio danaro “sporco”proveniente dalle operazioni illecite svolte dalle stesse organizzazioni mafiose, lavarlo e rimetterlo in circolazione “perfettamente lavato e sterilizzato”.

Non si nasconde che queste operazioni in modo particolare durante il periodo pandemico si siano ampliate ed estese su tutto il territorio, cosa che ha allarmato più del solito le Forze dell’Ordine, la Guardia di Finanza e la stessa Agenzia delle Dogane e dei Monopoli: tutti hanno messo in campo più funzionari possibile per poter arginare la rifioritura e l’allargamento della potenza criminale nel settore ludico.

Non si può non essere preoccupati di una tale situazione che, oltre tutto, non è semplice identificare e contrastare con efficacia.

L’illegalità e la criminalità sembrano essere spesso avanti di un passo rispetto alle azioni delle Autorità schierate e da qui discende la persistente presenza delle operazioni illecite su tutto il territorio.

Quando si è parlato di gioco illegale, però, si è stati spesso costretti a parlare dell’usura che troppo spesso si abbraccia e si accompagna al gioco d’azzardo laddove i giocatori che ne abusano continuano a giocare per riacquistare ciò che hanno perso senza avvedutezza, e la conseguenza inevitabilmente risulta essere il ricorso all’usura per avere danaro da giocare per recuperare (senza speranza alcuna) ciò che si è perso, purtroppo irresponsabilmente.

Un serpente che si morde la coda

Ecco perché nel titolo di questo articolo si parla di “serpente che si morde la coda”: un giocatore continua a puntare ed a sfidare il gioco, la perdita è conseguenziale sopratutto quando si gioca non per divertimento ma quando diventa una sorta di ossessione e si continua quindi a perdere, per recuperare il danaro perduto ci si rivolge all’usura… e da questa spirale purtroppo difficilmente si esce.

Leggi
L'estate si fà interessante anche per i casino terrestri

Anzi si rischia di entrare in quella (spirale) del gioco problematico quando addirittura in quella patologica laddove esistono soltanto “dolore e disperazione”.

E di questo c’è davvero da preoccuparsi: anche se bisogna sottolineare, per coloro che ne avessero bisogno, che il gioco, compreso il gioco mobile legale fatto tramite applicazioni Android ed iOS, non è questo. Il gioco è divertimento ed intrattenimento e quando finisce di essere gioco diventa dipendenza come quella da fumo, da alcol e da droga: cose che si tramutano in malattia e che va presa in carico dai centri specializzati e da professionisti esperti in questa materia.

Il gioco preso con consapevolezza non porta a questo, ma la disinformazione e la cattiva gestione del rapporto o gestione non consapevole appunto tra giocatore ed il gioco può essere “un incontro pericoloso”. E perché si vuole esaminare con attenzione questo “serpente che si morde la coda”? Proprio perché oggi emerge un legame sempre più forte e pericoloso tra il gioco d’azzardo e l’usura: il tutto “agevolato” dalla situazione economica attuale che non dovrebbe lasciare alcuno spazio ad “investire” danaro nel gioco.

Combattere con decisione tutte le illegalità

“Emersione” in modo particolare in questo tipo di rapporto tra mondo del gioco-giocatore dipendente-usura, argomento che si è sempre dichiarato presente nel settore e da combattere con decisione come tutte le altre devianze che derivano dall’abuso di un qualsivoglia prodotto, ma senza demonizzare sempre e soltanto il gioco poiché di derive ve ne sono altre e diverse da quelle ludiche.

Ma la recrudescenza di persone che diventano vittime di usura per il gioco non deve far girare la testa dall’altra parte per paura di affrontare un argomento scomodo: anzi, serve continuare ad interessarsi a questa tematica cercando di trovare una normativa da applicarsi in modo più esplicito nei confronti dell’usura che è un fenomeno sociale troppo importante e significativo per non destare attenzione da parte dell’attuale Governo che vuole ampliare la legge antimafia del 2015 che già si interessa in modo approfondito del caporalato e che vuole aggiungere un altro fenomeno come quello dell’usura che andrebbe senza dubbio inserito ed affrontato.

Leggi
Scommesse Sportive e Tv: Un connubio che si deve fare

Andrebbe presa una forte presa di posizione per verificare se nella normativa che riguarda il gioco siano stati inseriti tutti i possibili accorgimenti per la tutela dei giocatori, quali interventi siano risultati più utili e se hanno sortito risultati soddisfacenti, ma se fosse possibile affrontare “direttamente” anche l’argomento dell’usura.

Si potrebbe pensare che la nuova Legge Antimafia lombarda potrebbe essere la base per una futura modifica della “nuova legge specifica sul gioco” che già nello scorso mese di dicembre prevedeva un comma specifico sulle iniziative e sulle strategie per il contrasto alle infiltrazioni nel gioco.

Istituire campagne idonee di prevenzione

Senz’altro obbiettivo da continuare a perseguire, magari in modo addirittura più dettagliato e proprio intervenendo con un articolo specifico sulla stessa usura: in ogni caso e per quest’ultimo argomento ciò che servirebbe è mantenere un tavolo di lavoro permanente appunto che realizzi campagne di comunicazione sugli strumenti a supporto per coloro che ne vengono coinvolti.

Servirebbe, indiscutibilmente, strutturare anche una rete di assistenza per le vittime coinvolte nell’usura che non sono soltanto da far risalire al mondo del gioco poiché non è soltanto il comparto ludico che “porta clienti all’usura”. Infatti, come detto poco più sopra il momento particolarmente delicato dell’economia del Paese a volte costringe imprenditori e persone normali a ricorrervi per fronteggiare un periodo decisamente anomalo che forse è sotto scacco dell’onda lunga del periodo pandemico che ancora oggi riesce a farsi sentire per quanto riguarda non più la questione contagi, ma per l’economia che durante quel periodo ha subito davvero un contraccolpo notevole.

Poi ci si devono aggiungere tutte le altre crisi che hanno colpito il nostro Paese, e non solo il nostro territorio, come quella energetica che ha falcidiato le famiglie con costi a volte anche triplicati delle utenze. Così, le persone in alcuni casi hanno dovuto ricorrere all’usura ed entrare a contatto con quello che comporta affacciarsi in questo tunnel senza fine. E non sono tutti giocatori incalliti…

Leggi
Passi concreti e certi verso il riordino nazionale del Gioco

 

Gioco Responsabile e Sicuro

Sito Ufficiale ADM

 

I Migliori Casinò Online ADM

Casino Recensione Visita
Snai Casino
Snai Casinò
15€ Gratis + 1.000€
Visita
JackpotCity Casino
JackpotCity Casinò
170 Giri + 1.200€
Visita
Betway Casino
Betway Casinò
200 Giri + 1.500€
Visita
Leovegas Casino
LeoVegas Casinò
250 Giri + 1.500€
Visita
888Casino
888Casinò
20€ Gratis + 1.000€
Visita
GiocoDigitale Casino
Gioco Digitale Casinò
500 Giri + 1.000€
Visita
StarCasinò
StarCasinò
50 Giri + 2.000€
Visita
Big Casino
Big Casinò
55€ Gratis + 300€
Visita
William Hill Casino
William Hill Casinò
400 Giri + 1.000€
Visita
Netbet Casino
NetBet Casinò
10€ Gratis + 600€
Visita
Pokerstars Casino
PokerStars Casinò
500 Giri + 500€
Visita
Bwin Casino
Bwin Casinò
50 Giri + 200€
Visita
Eurobet Casino
Eurobet Casinò
50 Giri + 1.000€
Visita
Unibet Casino
Unibet Casinò
500€ sul 100%
Visita

 

ADM Gioco Responsabile

Il Gioco è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza patologica

Gioca Responsabilmente

 

Contenuto a Cura di

Foto di Vanessa Maggi

Vanessa Maggi

Giornalista

Gioco Sicuro e Legale

Firma

XFacebookLinkedInThreads

PinterestBehanceScrivi una Email

Vanessa Maggi è la nostra Giornalista di punta che coordina e scrive per la redazione di Casinoonlineaams.com. Spinta da una grande passione per il mondo dei giochi su internet, ricerca sempre notizie legate al mondo ludico per farti stare informato su tutto quel che riguarda questo mondo. La sua passione per questo lavoro è davvero invidiabile. La contraddistingue una grande tenacia nella ricerca della verità.