Finalmente pesanti sanzioni per il Gioco irregolare

Pubblicazione: 8 Febbraio 2023 ore 20:12

grandi sanzioni in arrivo per gioco illegale

Recentemente, nel nostro scrivere si è riferito che l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, naturalmente con il supporto delle Forze dell’Ordine e della Guardia di Finanza, stanno monitorando a tappeto il territorio visto l’incedere troppo invasivo delle attività illegali nel mondo dei giochi che sta creando non pochi grattacapi al gioco pubblico che si vede così tanta concorrenza pronta a minare i suoi introiti: cosa che, oltre tutto, l’illegalità riesce a fare con risultati evidenti di un certo rilievo.

Tutto ciò ha suggerito alle Autorità competenti di compiere un controllo del territorio per rintracciare il più possibile queste variegate attività illegali che si fa fatica ad individuare considerando che oggi la criminalità organizzata, che gestisce le attività di gioco, è riuscita ad infiltrarsi anche in attività legali acquisendone la proprietà e lasciando al proprio posto il legale rappresentante dell’attività di gioco per mantenere “l’immagine della legalità”, ma gestendo in pratica il tutto illegalmente.

Come si è riferito questo, nel contempo si è cercato di effettuare una specie di resoconto del numero degli esercizi risultati irregolari e del numero e degli importi delle sanzioni elevate con gli altri adempimenti accessori che, in alcuni casi, hanno avuto anche un risvolto penale oltre che pratico-economico-finanziario.

E perché oggi si vuole affrontare questo tipo di discorso? Soltanto perché “ci piacerebbe” che in altre realtà, che certo non devono né copiare né prendere esempio dall’operato delle nostre italiche Autorità poiché sanno benissimo cosa fare, seguissero lo stesso percorso per “ripulire” i diversi territori ovunque si trovino dall’illegalità e da ciò che vi gira intorno che non è preoccupante soltanto per il gioco.

Pressioni di stampo mafioso sui gestori del Gioco

Infatti, anche l’usura ed i metodi mafiosi applicati per obbligare gestori del gioco ad acquistare apparecchi “tarati appositamente” per non far vincere nessuno… se non “il banco” fanno parte di questo pericoloso “pacchetto” illegale. E sembra che questo nostro desiderio sia stato esaudito in quanto in questi giorni la cronaca ci ha “raccontato alcuni episodi” che si vogliono riferire.

Leggi
Gioco Online: Ancora una volta sotto i riflettori

Così, pur non godendo certamente delle disgrazie altrui, “ci piace” constatare che alcuni operatori in Olanda e nel Regno Unito sono stati raggiunti da sanzioni per irregolarità rilevate nell’applicazione delle loro offerte di gioco.

In Olanda la Gaming Authority ha elevato la sanzione per esercizio senza licenza ad un sito web dove venivano offerti giochi da casinò e scommesse sportive senza le misure idonee per impedire ai consumatori di accedere ai giochi d’azzardo: violando in questo modo la norma rigorosa che impone un’offerta legale sicura garante il fair play e la protezione degli utenti nei confronti del gioco problematico.

E la Gaming Authority olandese sottolinea che, ovviamente, un operatore autorizzato a proporre giochi d’azzardo online ha dei costi piuttosto impegnativi che i fornitori illegali non hanno l’obbligo di sostenere. Oltre tutto, come è inevitabile anche in quel Paese, i fornitori illegali non pagano naturalmente le tasse e non devono soggiacere alle rigide regole del Betting and Gaming Act.

Non dobbiamo agevolare il Gioco d’azzardo irregolare

E neppure ai regolamenti impegnativi legati alle licenze nella conduzione delle loro attività illegali. Con tutte queste “agevolazioni” che rispecchiano esattamente ciò che accade in Italia, gli operatori illegali che sia di gioco terrestre od online sono in condizione di proporre un’offerta più vantaggiosa e decisamente più attrattiva agli utenti: e tutto questo, ovunque, riesce a compromettere la scelta dell’offerta legale che giocoforza è meno “appetitosa” di quella illegale che, però, può riservare rischi concreti: in particolare nella riscossione delle vincite.

É evidente che questa presenza illecita nel gioco online risulta indesiderabile e pericolosa laddove tutti i giocatori olandesi meritano una buona protezione del gioco con fornitori che operano con la licenza della Gaming Authority. Ne discende la sanzione comminata a questo operatore del quale non si intende fare il nome per eventuali risvolti che da qui non si è in grado di approfondire, ma sanzioni delle quali si è certamente contenti.

Leggi
Gioco d'azzardo: Come destreggiarsi da ostacoli e problemi

Ovviamente, ogni minima azione posta a favore della legalità è un passo avanti per il globale mondo dei giochi, compresi anche tutti i casino sicuri online che utilizzano il software Betsoft. Un caso simile a quello olandese è accaduto nel Regno Unito: infatti, anche in quella realtà, si è mossa la Gambling Commission che ha sanzionato un operatore per non aver rispettato le regole di trasparenza e antiriciclaggio.

Non solo: l’operatore dovrà anche sottoporsi ad un “audit di terza parte” per controllare se sta effettivamente ottemperando al richiamo della Gambling Commission per i requisiti antiriciclaggio e di responsabilità sociale.

Tante irregolarità davvero imbarazzanti

Tra le importanti irregolarità rilevate sul sito esisteva un avviso rivolto all’utenza: lo stesso operatore avrebbe potuto richiedere documenti di identificazione per “tutti i prelievi” ostacolando potenzialmente così i prelievi, ma non certo i depositi. Ma esisteva anche un altro avviso: le vincite avrebbero potuto essere confiscate qualora l’utente non avesse fornito la documentazione richiesta entro trenta giorni.

Ed ancora altro avviso secondo cui i “conti sono considerati dormienti dopo sei mesi di inattività” mentre nel Regno Unito i conti di gioco possono essere considerati dormienti soltanto dopo 12 mesi di inattività. Nei riguardi, poi, del rispetto della responsabilità sociale è stata individuata un’ulteriore e decisamente importante falla: la mancata identificazione dei clienti a rischio di subire danni dal gioco d’azzardo e la mancata interazione con gli stessi per preservarli appunto da tale rischio.

L’intervento della Gambling Commission vuole sottolineare l’importanza di reprimere il riciclaggio e l’interessamento per la responsabilità sociale ma intende anche evidenziare l’intenzione di perseguire quelle imprese di gioco che non riescono ad essere eque ed aperte con la loro clientela.

Leggi
Ice Londra: Gli operatori del gioco presenti con attenzione

Ora, “ci piace” sottolineare questo operato che si sviluppa al di là dei nostri confini solo per avere conferma che il gioco ovunque si svolga viene controllato dalle rispettive Autorità e sempre con l’intenzione di tutelare al meglio l’utenza, che comunque lo ricerca sempre ed in ogni realtà, e gioco che “si vuole in modo assoluto” che sia corretto e responsabile e dove non si vuole drasticamente la presenza di qualsivoglia illegalità.

 

Gioco Responsabile e Sicuro

Sito Ufficiale ADM

 

I Migliori Casinò Online ADM

Casino Recensione Visita
Snai Casino
Snai Casinò
15€ Gratis + 1.000€
Visita
JackpotCity Casino
JackpotCity Casinò
170 Giri + 1.200€
Visita
Betway Casino
Betway Casinò
200 Giri + 1.500€
Visita
Leovegas Casino
LeoVegas Casinò
250 Giri + 1.500€
Visita
888Casino
888Casinò
20€ Gratis + 1.000€
Visita
GiocoDigitale Casino
Gioco Digitale Casinò
500 Giri + 1.000€
Visita
StarCasinò
StarCasinò
50 Giri + 2.000€
Visita
Big Casino
Big Casinò
55€ Gratis + 300€
Visita
William Hill Casino
William Hill Casinò
400 Giri + 1.000€
Visita
Netbet Casino
NetBet Casinò
10€ Gratis + 600€
Visita
Pokerstars Casino
PokerStars Casinò
500 Giri + 500€
Visita
Bwin Casino
Bwin Casinò
50 Giri + 200€
Visita
Eurobet Casino
Eurobet Casinò
50 Giri + 1.000€
Visita
Unibet Casino
Unibet Casinò
500€ sul 100%
Visita

 

ADM Gioco Responsabile

Il Gioco è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza patologica

Gioca Responsabilmente

 

Contenuto a Cura di

Foto di Vanessa Maggi

Vanessa Maggi

Giornalista

Gioco Sicuro e Legale

Firma

XFacebookLinkedInThreads

PinterestBehanceScrivi una Email

Vanessa Maggi è la nostra Giornalista di punta che coordina e scrive per la redazione di Casinoonlineaams.com. Spinta da una grande passione per il mondo dei giochi su internet, ricerca sempre notizie legate al mondo ludico per farti stare informato su tutto quel che riguarda questo mondo. La sua passione per questo lavoro è davvero invidiabile. La contraddistingue una grande tenacia nella ricerca della verità.