Avvicinare con il gioco la comunità asiatica a quella europea

avvicinare asia a europa grazie al gioco

I detrattori del gioco d’azzardo e dei siti casino, purtroppo per loro, dovranno rendersi conto che il fenomeno del gioco non ha né limiti, né confini e questo continua ad emergere dalle manifestazioni di settore che si rincorrono per far conoscere sempre più imprese che scelgono oggi il business del gioco ed anche quelle che già esistono da tanto tempo e che, nonostante le varie restrizioni che sono costrette a subire, continuano ad investire nel settore ludico che in alcune realtà, quindi compresa la nostra, non sta vivendo sicuramente un buon periodo. E, sopratutto, non bisogna dimenticare che l’italico divieto totale della pubblicità ai giochi sta intaccando in maniera inevitabile il nostro mercato e sta mettendo, senza dubbio, un “freno” agli investitori che ancora non riescono a vedere chiaro nelle nostre normative. Però il gioco d’azzardo, in tutti i suoi vari segmenti e non solo nel nostro Paese è forte, presente, ricercato, tecnologico ed innovativo ma, sopratutto, non teme imposizioni o dicktat proibizionistici.

Vuole continuare ad esistere ugualmente: anzi, vuole addirittura proporre qualcosa di nuovo, accattivante e sfizioso per conquistare sempre più attenzione nei vari punti del Pianeta. Ecco così spiegato il motivo per il quale chi organizza le manifestazioni che attengono il gioco “vorrebbe allargare il proprio raggio d’azione” e desidera portare in una lontana parte del Mondo, l’Asia, il gioco europeo tanto all’avanguardia con le sue imprese ed i suoi creativi: quel territorio è attento in modo particolare al gioco d’azzardo ed ai prodotti che il gioco europeo studia, crea e mette sul mercato. Inizia quindi questo speciale “viaggio” del gioco d’azzardo dall’Europa all’Asia a mezzo di rappresentanti famosi ed affermati come sono coloro che già oggi organizzano eventi tutti incentrati sul mondo dei giochi. Professionisti che rappresentano sempre nuove imprese e nuovi prodotti studiati con perizia e che continuano a portare ventate di novità in un mondo, già per conto suo tecnologicamente innovativo, e che sta di conseguenza coinvolgendo tantissime realtà.

Per rincorrere questo obbiettivo così interessante, nasce la sinergia tra Clarion Gaming e Sigma, organizzazioni assai affermate per la presentazione di Fiere estremamente importanti che vedrebbero ben figurare nel panorama del gioco un evento unico nelle Filippine e che forse approderà a Manila nel giugno 2020. Questo connubio professionale è destinato a diventare storico ed era già stato annunciato qualche mese fa: d’altra parte le “turbolenze europee” che gravitano sul gioco a mezzo delle normative sempre più “ossessionate” che lo pervadono, si vanno a “scontrare” (positivamente) con l’interesse sempre più pronunciato che riguarda le tecnologie del gioco d’azzardo online ed il blockchain. Tutto ciò, di conseguenza, ha fatto riflettere su di una sinergia d’intenti che esalti tutto l’insieme del gioco online e l’intelligenza artificiale e che arrivi a far mettere in pratica, seppur con una qualche audacia, un passo in avanti notevole per far conoscere l’Europa del gioco anche in territorio asiatico.

Territorio veramente “fertile” per quanto riguarda lo sviluppo del gioco d’azzardo e che sembra, oggi, particolarmente predisposto ad acquisire nuove esperienze con i marchi europei che cercano di espandersi appunto “verso est”. Cosa questa che, senza ombra di dubbio, creerà tante opportunità commerciali che sono destinate a diventare alquanto “importanti economicamente e, sopratutto, durature”: l’iGaming si vuole espandere nei territori asiatici, investendo con interesse in questi nuovi ed emergenti mercati. L’Asia, comunque, non rimane certamente ferma al palo ed apre la strada alle tecnologie sempre più innovative: d’altra parte il Global Gaming Statistic 2019 ha rivelato che in Asia si stanno cercando di concretizzare opportunità globali nel settore dei giochi. Proprio per questa tendenza il nuovo Gruppo Clarion-Sigma intende favorire il dialogo ed i rapporti tra est ed ovest, affrontando questa iniziativa anche per quello che riguarda la normativa relativa ai diversi territori, i metodi di pagamento, l’integrazione delle tecnologie emergenti ed affrontando anche il discorso della larghezza di banda per quanto riguarda i giochi da mobile.

Per tutti questi motivi, obbiettivamente, questo è stato ritenuto dalle due “forze commerciali e di marketing” il momento giusto per intervenire su quel mercato e per cercare nuove relazioni accreditando quelle vecchie tra le industrie sia dell’est che dell’ovest. Che sia un punto di vista assolutamente “mirato” appare positivo, ma bisognerà sicuramente aspettarne gli sviluppi che ne discenderanno. Però, unendo le varie competenze si può quasi avere certezza che sia da parte del settore terrestre che da parte di quello dell’iGaming si potranno raggiungere risultati entusiasmanti, visto l’interesse che in quei territori si sta dimostrando nei confronti del gioco europeo. Questo asse europeo-asiatico, d’altra parte, potrebbe aprire tante nuove opportunità di scambio e potrebbe anche accogliere investimenti ed idee di chi vorrebbe magari aprire una nuova sede commerciale in territorio asiatico che ha “sete di gioco tecnologico” ed innovativo e che ha un mercato che appare assolutamente pronto ad accogliere questo tipo di iniziative imprenditoriali e finanziarie.

D’altra parte, se la realtà asiatica non fosse quella rappresentata, un sodalizio come quello tra Clarion e Sigma non si sarebbe potuto concretizzare, poiché l’esperienza e la professionalità di queste due strutture nel mondo del gioco “si muovono quasi sul velluto”: quando da parte loro si percepisce e si “fiuta un affare” vuole significare che è il momento giusto per fare quella determinata operazione. E se è stato identificato che l’Asia è pronta per ricevere iniziative, novità ed investimenti significa esattamente che è un “percorso percorribile” e che chi lo farà avrà un tornaconto notevole ed assolutamente da tenere presente. Sicuramente, è un’impresa di rilevanza economica e questo sondaggio che Clarion e Sigma stanno mettendo in campo, senza dubbio, è più che un sondaggio. Oggi, vuole rappresentare un viaggio verso una “realtà già pronta” anche se, naturalmente, con qualche riserva a cui non può che seguire una frase certo banale di chiusura, ma che rispecchia l’attualità: chi vivrà, vedrà.

22 Dicembre, 2019: •
SitoRecensioneLicenzaVisita
888 casino logo
888 Casino
20€ Gratis + 500€
legale aams
Visita
snai casino logo
Snai Casino
10€ Gratis + 1000€
legale aams
Visita
starcasinò logo
StarCasinò
125 Giri + 1000€
legale aams
Visita
netbet casino logo
Netbet Casino
10€ Gratis + 1000€
legale aams
Visita
betway casino logo
Betway Casino
5€ Gratis + 1000€
legale aams
Visita
leovegas casino logo
Leovegas Casino
225 Giri + 1000€
legale aams
Visita
eurobet casino logo
Eurobet Casino
5€ Gratis + 1000€
legale aams
Visita
betflag casino logo
Betflag Casino
30€ Gratis + 1.000€
legale aams
Visita
casino.com logo
Casino.com
10€ Gratis + 500€
legale aams
Visita
unibet casino logo
Unibet Casino
100% Fino a 300€
legale aams
Visita
voglia di vincere casino logo
Voglia di Vincere
100% Fino a 1000€
legale aams
Visita