Avellino: Limiti diversi tra giochi d’azzardo e scommesse

Pubblicazione: 21 Novembre 2017 ore 09:00

avellino gioco azzardo

Non basta che il famigerato accordo per il riordino del gioco abbia in pratica “riordinato” solo le apparecchiature da intrattenimento (peraltro non considerando le Vlt, dichiarate da alcuni più “aggressive” delle più “mansuete” slot machine) e non abbia considerato altri tipi di “giochi”: ora, i Comuni tendono loro stessi a fare la distinzione tra le slot e le scommesse, imponendo alle une ed alle altre orari differenziati poiché il loro impatto sui giocatori al momento apparirebbe diverso e diversamente potrebbe far risalire derive complicate.

Questa proposta, alquanto, bislacca proviene dal Comune di Avellino e particolarmente da un Consigliere Pd e presidente della commissione Igiene e Sanità che “allega” questa iniziativa (o proposta od emendamento) al regolamento sul gioco che attualmente appariva in discussione proprio in quel Comune, ma che a sorpresa è stato bocciato dalla Giunta e rimandato nei prossimi mesi.

Ancora restrizioni applicate al mondo dei Giochi

Quindi, al momento opportuno, il Consiglio si troverà a discutere sia delle restrizioni orarie e di un distanziometro per tutti i tipi di gioco, dalle slot ai gratta e vinci, e gli emendamenti a firma Pd che vorrebbero introdurre distinzioni nette sui due comparti.

Per allargare il discorso su questo regolamento sul gioco, che ovviamente tocca anche il mondo delle scommesse sportive online sicure e dei bookmakers italiani legali ADM con bonus ed app mobile, si deve sottolineare che la città di Avellino ha voluto approcciare il discorso in modo “laico”: sembrerebbe estraneo a condizionamenti politici, ma con conoscenza profonda ed assoluta del territorio.

Leggi
Gioco d'azzardo: Ritrovata la normalità dopo parecchio tempo

Proprio il territorio di questa città lascia intendere che, al momento, il pericolo maggiore per la salute dei cittadini discende dalle slot machine ed alle Vlt e, per questo, si vuole agire in modo deciso e ben determinato in questa direzione.

Il risultato di questo studio “obbliga”, di conseguenza, ad una introduzione del divieto di installare apparecchiature da intrattenimento a meno di 300 metri dai luoghi sensibili e divieto di tenere questi apparecchi accesi al di fuori delle fasce orarie comprese fra le 9.00 e le 12.00 e le 18.00 e le 23.00.

Tutti i segmenti del gioco d’azzardo sono uguali

Nasce, invece, un discorso diverso, almeno secondo il Comune di Avellino, per ciò che riguarda le scommesse: non rappresentano un pericolo forte nell’immediato per la cittadinanza.

La conseguenza, così, per i corner e le agenzie di scommesse è che non è previsto alcun distanziometro, mentre l’orario di apertura si limita in corrispondenza delle ore di ingresso nelle scuole e negli uffici. In pratica, si può scommettere dalle 9 alle 12,30, ma è vietato dalle 12.30 alle 15.00 e poi si può ritornare a scommettere di nuovo dalle15.00 alle 23.00.

Tutto questo riguarda il concetto ben espresso per i distanziometri e gli orari per le tue “categorie” di giochi: ma oltre a questo discorso il Pd, nella persona del Presidente della Commissione Igiene e Sanità, chiede di istituire un osservatorio comunale che valuti il fenomeno del gioco problematico ed elabori dati specifici e scientifici su questa tematica.

Meditare bene prima di agire

A seguito ed in conseguenza di questo studio si vedrà se cambiare qualche cosa nel regolamento ed anche se lo si dovrà adeguare al decreto attuativo dell’accordo sul riordino del gioco intervenuto tra il Governo e gli Enti Locali che arriverà a breve entro il mese di ottobre.

Leggi
Le scelte del Governo per il destino del gioco d'azzardo

Forse per questo motivo la Giunta comunale della città di Avellino ha deciso di aspettare ad approvare il Regolamento sul Gioco prima di prendere iniziative che poi dovranno essere adeguate alle norme concordate che, a quel punto, diventeranno Legge.

 

Gioco Responsabile e Sicuro

Sito Ufficiale ADM


Casino Recensione Visita
Snai Casino
Snai Casinò
15€ Gratis + 1.000€
Visita
JackpotCity Casino
JackpotCity Casinò
170 Giri + 1.200€
Visita
Betway Casino
Betway Casinò
200 Giri + 1.500€
Visita
Leovegas Casino
LeoVegas Casinò
250 Giri + 1.500€
Visita
888Casino
888Casinò
20€ Gratis + 1.000€
Visita
Betflag Casino
BetFlag Casinò
5.000€ Gratis + 5.000€
Visita
GiocoDigitale Casino
Gioco Digitale Casinò
500 Giri + 1.000€
Visita
StarCasinò
StarCasinò
50 Giri + 2.000€
Visita
Big Casino
Big Casinò
55€ Gratis + 300€
Visita
William Hill Casino
William Hill Casinò
400 Giri + 1.000€
Visita
Netbet Casino
NetBet Casinò
10€ Gratis + 600€
Visita
Pokerstars Casino
PokerStars Casinò
500 Giri + 500€
Visita
Sisal Casino
Sisal Casinò
100% Fino a 5.250€
Visita
Bwin Casino
Bwin Casinò
50 Giri + 200€
Visita
Eurobet Casino
Eurobet Casinò
50 Giri + 1.000€
Visita
Unibet Casino
Unibet Casinò
500€ sul 100%
Visita

 

ADM Gioco Responsabile

Il Gioco è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza patologica

Gioca Responsabilmente

 

Contenuto a Cura di

Foto di Vanessa Maggi

Vanessa Maggi

Giornalista

Gioco Sicuro e Legale

Firma

XFacebookLinkedInThreads

PinterestBehanceScrivi una Email

Vanessa Maggi è la nostra Giornalista di punta che coordina e scrive per la redazione di Casinoonlineaams.com. Spinta da una grande passione per il mondo dei giochi su internet, ricerca sempre notizie legate al mondo ludico per farti stare informato su tutto quel che riguarda questo mondo. La sua passione per questo lavoro è davvero invidiabile. La contraddistingue una grande tenacia nella ricerca della verità.