Voglia di normalità: Anche nel settore del gioco d’azzardo

anche il settore legale del gioco azzardo ha voglia di tornare alla normalita di tutti i giorni

Mai come quest’anno dopo due anni e più di chiusure, aperture, ripartenze commerciali, mascherine e vaccinazioni c’è tanta voglia di normalità e sopratutto di serenità: la “cartina tornasole” sono i tanti concerti che vengono organizzati dove si raggruppa un numero infinito di persone che pur sapendo di poter incorrere in un eventuale contagio si sbracciano, urlano, saltano e si abbracciano. E si parla di “numeri forti” che spaziano tra i 40-50mila di Alessandra Amoroso ed Ultimo sino ad arrivare ai 70-80mila “seguaci di Vasco Rossi”. Insomma, una breve premessa per dire che l’estate, la quasi-uscita dal periodo pandemico, e la voglia di normalità sono i veicoli conduttori del divertimento che porta a socializzare ed intrattenersi. La voglia di divertimento, quindi, è immensa ed attraversa le varie generazioni, ognuna con una personale “corsa alla normalità” forse differenziata per età, ma con l’unico obbiettivo che è quello di “rendersi” felici e divertirsi.

E questa è l’estate che è arrivata e che si fa sentire con un clima torrido: ed il gioco, divertimento per antonomasia, non può perdere l’occasione per riconquistare il proprio pubblico e richiamarlo nelle sale da gioco, nei FEC o sulle spiagge, ma anche richiamando gli ex assidui frequentatori delle sale dei Casinò, anch’essi provati, e non poco, dall’emergenza sanitaria e dai contagi. Bisognerà vedere se anche questo comparto che apparentemente è il più riservato, contenuto ed elegante saprà cogliere la palla al balzo e riuscirà a richiamare a sé la propria utenza con qualche nuova strategia che anche loro dovranno mettere in atto, lasciando perdere quell’aplomb tipico di quelle Case da Gioco. Non si può evitare di accontentare la voglia di estate e di divertimento che travolge tutti in questo particolare periodo dell’anno ed anche per il periodo che si sta attraversando che ancora turba per tutte le cose che stanno colpendo il mondo come l’uscita dalla pandemìa che ancora non è stata raggiunta completamente e l’assurda guerra che tortura il popolo ucraino.

Divertirsi e divertimento sembrano “imperativi assoluti” ai quali non ci si può sottrarre e senza i quali la vita appare senza ombra di dubbio più vuota e lo si è potuto verificare durante l’emergenza pandemica che ci ha fatto confrontare anche con questo oltre che con la paura di contagiarsi e di non poter vedere i nostri cari. Quindi… che divertimento sia e “ci piace” vedere cosa faranno i Casinò per accogliere come si deve sia i propri estimatori che ricominciano a bussare alle loro porte sia per altri non usuali frequentatori che, complici le vacanze, vogliono anche fare qualcosa di inusuale e per qualcuno accedere alle sale di una Casa da Gioco potrebbe anche significare una novità non fosse altro per provare quell’adrenalina che poche cose riescono a suscitare: ed il gioco d’azzardo senz’altro è una di queste. Spensieratezza, leggerezza, gioco e cercare di recuperare la serenità che non dovrebbe mai mancare nella nostra vita quotidiana che per troppo tempo è stata “stoppata” da cause di forza maggiore delle quali davvero avremmo fatto volentieri a meno.

E quale occasione se non quella di proporre un gioco da casinò nuovo, irriverente, coinvolgente? Bisogna mettere sul piatto tutta la voglia di ripresa e l’esperienza acquisita per innestare una marcia in più per uscire da quella apparente sofisticata forma di proporre il gioco nelle Case da Gioco e cercare di “modernizzarsi” ed avvicinarsi anche ad un’utenza che non è più quella di una volta. Ecco, quindi che servirà approfittare di questa tanta voglia di normalità e di serenità: così “ci piace” curiosare nelle strategie delle italiche Case da Gioco che tornano ad operare quasi a pieno regime e che si avvalgono della massima professionalità dei propri collaboratori che dovranno riuscire a coinvolgere nel miglior modo possibile questo impatto estivo e questa voglia di gioco e di divertimento che le persone ricercano anche con una certa irrequietezza. Nel periodo delle ferie, senza dubbio, la clientela del Casinò non è quella abituale: le sale si nutrono della presenza delle persone che entrano in un Casinò magari per la prima volta.

Ciò richiede la messa in campo di tutta l’esperienza relativa all’accoglienza ed alla disponibilità del personale proprio per affiancare i neofiti che si avvicinano al gioco d’azzardo e che hanno necessità di essere assistiti e “coccolati”. E questo periodo potrebbe rappresentare l’opportunità di acquisire e mantenere nuovi clienti potenziali ai quali poter offrire, trascorso il periodo estivo, nuove esperienze di divertimento. Una nuova utenza fidelizzata può aiutare così a comporre una specie di “puzzle di clientela acquisita” per ampliare un nuovo popolo di giocatori che continuerà a frequentare le sale anche ad estate terminata. Più complicato è presentare alla nuova clientela un’immagine che esca finalmente dagli schemi del passato legati alla Casa da Gioco: sicuramente non per l’offerta di gioco che oggi deve essere più che mai variegata per poter “interessare” quei giocatori che nella quotidianità frequentano le sale da gioco terrestri che come si sa si sono evolute ed offrono una quantità di possibilità estremamente coinvolgente.

Ovviamente la sala da gioco è una cosa e la Casa da Gioco tutt’altra realtà, senza offendere nessuno! I nostri Casinò, pur mantenendo quell’eleganza e quell’immagine attraente di sempre, dovranno rappresentare attrattiva anche per chi non ama giocare: è tutto concretizzabile investendo in comunicazione tra il personale e la (nuova) clientela, ma sopratutto nell’organizzare eventi coinvolgenti, nell’aumentare le promozioni, nel curare quasi in modo maniacale la qualità dei servizi di bar e ristorante che devono essere telematici per attrarre sia la clientela tradizionale che quella occasionale. L’innovazione che viene apprezzata da tanti può essere presentata anche negli ambienti del divertimento e, quindi, applicata anche nelle Case da Gioco dove è stata inserita anche con un certo impegno economico: ma il cambiamento è un’opportunità che deve essere “colta al volo” perché potrebbe coinvolgere quella parte di nuova utenza, magari più giovane di quella consueta, ma che è quella che potrebbe rappresentare il futuro.

Pubblicazione: 18 Agosto 2022 ore 18:00

Casino Recensione Visita
888Casino
888 Casino
20€ Gratis + Fino a 500€
Visita
Snai Casino
Snai Casino
10€ Gratis + 1000€
Visita
Betway Casino
Betway Casino
5€ Gratis + 300€
Visita
Leovegas Casino
Leovegas Casino
250 Giri + 1000€
Visita
GiocoDigitale Casino
Gioco Digitale Casino
370 Giri + 500€
Visita
Eurobet Casino
Eurobet Casino
30 Giri + 1005€
Visita
Bwin Casino
Bwin Casino
50 Giri + 200€
Visita
StarCasinò
StarCasinò
50 Giri + 200€
Visita
Big Casino
Big Casino
55€ Gratis + 300€
Visita
William Hill Casino
William Hill Casino
200 Giri + 1000€
Visita
Netbet Casino
Netbet Casino
10€ Gratis + 1000€
Visita
Pokerstars Casino
Pokerstars Casino
500 Giri + 2500€
Visita
Betflag Casino
Betflag Casino
1000€ Gratis + 1000€
Visita
Casino.com
Casino.com
10€ Gratis + 500€
Visita
Unibet Casino
Unibet Casino
100% Fino a 300€
Visita
Voglia di Vincere Casino
Voglia di Vincere
100% Fino a 1000€
Visita

 

ADM Gioco Responsabile

Il Gioco è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza patologica

Gioca Responsabilmente