Una bellissima idea per contrastare il gioco patologico

gioco patologico

Il vecchio adagio “Chiodo scaccia chiodo” sembra aver dato quasi sempre ottimi risultati, applicato in qualsiasi circostanza anche se quella più “usata” per così dire è quella dell’amore… Ma a parte gli scherzi ed i vecchi proverbi se ricorrendo a queste ataviche osservanze si riesce, ai nostri giorni, a sensibilizzare l’opinione pubblica, ben venga tutto quello che si può recuperare da questi “insegnamenti”. Ed ecco che l’antico proverbio viene cambiato e sostituito da una mente senza dubbio creativa in “Gioco scaccia gioco” che coinvolge i giocatori d’azzardo problematici con la dama e gli scacchi, anch’essi giochi ovviamente, ma diventati mezzi per contrastare il fenomeno dell’abuso del gioco.

Se fosse così semplice ed applicabile si sarebbe tutti più che soddisfatti e si spera che i risultati siano ottimi, ma questo non esime -indipendentemente da cià che avverrà- dal plaudire a questa -iniziativa nata a Livorno- dove vi sarà un evento convogliato dalla manifestazione appunto denominata “Gioco scaccia gioco” promossa per combattere il gioco problemantico e la ludopatia. Da questo evento si evince che la pratica di questi due “vecchi giochi” della mente, distoglie e contrasta i giocatori -magari in erba- sopratutto dal gioco online che a volte può arrivare “a creare una forma di dipendenza, di alienazione e di isolamento”.

Questa “terapia” è rivolta maggiormente ai giovani visto che sia la dama che gli scacchi risultano essere molto utili anche per migliorare l’apprendimento scolastico e per sviluppare la concentrazione e la nobile arte della pazienza. Con questa iniziativa la città di Livorno, nella persona del suo Vice Primo Cittadino, tende a far sviluppare nelle menti dei giovani e giovanissimi una sorta di “germoglio di creatività” e di socialità da opporre a forme di compulsività e di alienazione che alcuni giochi d’azzardo pubblici o privati -sia online che terrestri- possono far scaturire nelle menti sensibili e particolarmente giovani.

Dama e scacchi e questo progetto destinato a combattere la ludopatia sono resenti nel contesto del programma “Scuola e Città 2016/2017” nel quale saranno coinvolti l’Osservatorio Regionale Gioco d’Azzardo, l’Anci e l’associazione Libera contro le mafie. Questa seconda edizione di”Gioco scaccia gioco” ha visto più che raddoppiare le adesioni delle scuole e durante il suo percorso -sin dallo scorso mese di novembre 2016- ha contato sulla presenza di Andrea Raiano, maestro Fsi ed ex campione italiano assoluto Uisp, affiancato dal campione mondiale di dama inglese -e recordman mondiale di partite in simultanea “bendato”- Michele Borghetti.

Quest’anno, poi, alcuni alunni, accompagnati naturalmente dalle rispettive insegnanti, hanno preso parte al Campionato Regionale del Trofeo studentesco “Scacchi a scuola” che si è tenuto lo scorso aprile 2016 a Montecatini. Un’altra novità di questo 2017 è stata l’apertura di alcuni laboratori extra-scolastici che hanno dato l’opportunità di approfondire le tecniche di gioco, laboratori realizzati con la collaborazione del Museo di Storia del Mediterraneo. Un risultato altrettanto interessante e rassicurante è che questo progetto, unito a quello di “Orto in condotta”, ha reso possibile la creazione di scacchiere realizzate con i prodotti dell’orto o con materiali di riciclo. Giovani creativi, impegnati e desiderosi di socializzare per un impegno comune e sicuramente alquanto lontani da chi, a volte, si isola per partecipare a tornei di giochi d’azzardo con “strumenti privi di anima” che non possono assolutamente dare alcuna soddisfazione né personale né sociale e rischiano di non essere assolutamente il divertimento che magari si cerca.


Ci Mettiamo la Faccia

Giornalista Vanessa Maggi

Vanessa Maggi

Giornalista

Gioco Sicuro e Legale

Firma

TwitterFacebookPinterestInvia Email

Pubblicazione: 28 Giugno 2017 ore 08:00
Casino Recensione Visita
888Casino
888 Casino
20€ Gratis + Fino a 500€
Visita
Snai Casino
Snai Casino
10€ Gratis + 1000€
Visita
Betway Casino
Betway Casino
50 Giri + 500€
Visita
Leovegas Casino
Leovegas Casino
250 Giri + 1000€
Visita
GiocoDigitale Casino
Gioco Digitale Casino
370 Giri + 500€
Visita
Eurobet Casino
Eurobet Casino
30 Giri + 1005€
Visita
Bwin Casino
Bwin Casino
50 Giri + 200€
Visita
StarCasinò
StarCasinò
50 Giri + 200€
Visita
Big Casino
Big Casino
55€ Gratis + 300€
Visita
William Hill Casino
William Hill Casino
200 Giri + 1000€
Visita
Netbet Casino
Netbet Casino
10€ Gratis + 1000€
Visita
Pokerstars Casino
Pokerstars Casino
500 Giri + 2500€
Visita
Betflag Casino
Betflag Casino
1000€ Gratis + 1000€
Visita
Casino.com
Casino.com
10€ Gratis + 500€
Visita
Unibet Casino
Unibet Casino
100% Fino a 300€
Visita

 

ADM Gioco Responsabile

Il Gioco è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza patologica

Gioca Responsabilmente