Se si vuole regolare il gioco ci vuole più cooperazione

cooperazione per il gioco azzardo

Indubbiamente, il convegno relativo al settore ludico “Gioco in Italia, un settore a confronto” ha fatto venire alla luce tanti punti di vista e tante riflessioni che sono succedute in questi ultimi tempi e che si riferiscono anche alla manovrina ed a quello che potrebbe discendere, con la sua applicazione abbastanza “scriteriata”, alle imprese che di gioco vivono con i propri collaboratori e dipendenti. Qui, si vuole raccogliere qualche punto di vista esternato in quel convegno, giusto per continuare a ribadire in che “acque agitate” si sta dibattendo il gioco pubblico.

Prima di tutto si vuole riferire quello di un Europarlamentare del Gruppo Europa delle Nazioni e della Libertà, Angelo Ciocca, che è intervenuto in questo importante incontro tra operatori della filiera del gioco che raggruppa oltre 150mila addetti in Italia: l’europarlamentare sottolinea che le Regioni hanno un rapporto importante nei confronti delle imprese del gioco, perché le vivono da vicino, sui territori. Territori dove, purtroppo, le derive dell’abuso del gioco “si fanno vedere e sentire” e che devono essere protetti, così come devono essere protetti gli operatori e le aziende legali che di gioco vivon e che contribuiscono, senza ombra di dubbio, al sociale vista la occupazione che il settore ludico è riuscito a procurare.

Vista la presenza al convegno di questo europarlamentare, non ci si può non chiedere quale sia la visione Europea sul fenomeno del gioco d’azzardo: dall’Europa quello che si vede è che lo Stato italiano negli ultimi anni si sia solo preoccupato di “fare cassetto” senza riuscire a regolamentare il settore in modo adeguato alla sua crescita. Questo, senza ombra di dubbio, si sta ritorcendo contro il Paese mentre, invece, le imprese del gioco e le amministrazioni e le Istituzioni dovrebbero essere “veri alleati” per creare più responsabilizzazione e più tutela in generale, sia del territorio che dei giocatori. Ma il vero pericolo, oggi, a livello europeo sembrano essere le multinazionali del gioco online, sono loro a preoccupare: questa è una grande sfida poiché se esiste una legge che deve essere cambiata il coraggio di un Paese si dimostra cambiandola e dando certezze.

Questo è il parere dell’Europa, ma che sembra essere il parere di tanti personaggi politici e non: il nostro Paese deve assolutamente trovare la forza di regolamentare il mondo del gioco d’azzardo pubblico con regole durevoli e, sopratutto, uguali, ma per tutti i comparti del gioco. Ma quello che dovrebbe avere una fine è di smetterla di tenere il settore ludico sotto attacco mediatico ed uscire da una falsa moralità e perbenismo che ha portato, sino ad oggi, a fare solo campagne diffamatorie nei confronti del gioco.

Gli operatori e le loro imprese sono legali e leciti, rispettano le leggi in essere oggi e pagano tasse “spaventose” in proporzione a qualsiasi altro settore di servizi. E, sopratutto, ora vi è necessità di equilibrio, di costanza e non sempre di leggi precarie che continuano a cambiare: non sembra possibile che in un Paese “normale” un imprenditore svolga la sua attività economica rispetto alla quale cambiano le regole in continuazione. Ci vogliono regole certe e durevoli che valgano per tutti e per tutti i comparti, altrimenti è la fine di ogni comparto del gioco lecito.


Ci Mettiamo la Faccia

Giornalista Vanessa Maggi

Vanessa Maggi

Giornalista

Gioco Sicuro e Legale

Firma

TwitterFacebookPinterestInvia Email

Pubblicazione: 24 Luglio 2017 ore 11:00
Casino Recensione Visita
888Casino
888 Casino
20€ Gratis + Fino a 500€
Visita
Snai Casino
Snai Casino
10€ Gratis + 1000€
Visita
Betway Casino
Betway Casino
50 Giri + 500€
Visita
Leovegas Casino
Leovegas Casino
250 Giri + 1000€
Visita
GiocoDigitale Casino
Gioco Digitale Casino
370 Giri + 500€
Visita
Eurobet Casino
Eurobet Casino
30 Giri + 1005€
Visita
Bwin Casino
Bwin Casino
50 Giri + 200€
Visita
StarCasinò
StarCasinò
50 Giri + 200€
Visita
Big Casino
Big Casino
55€ Gratis + 300€
Visita
William Hill Casino
William Hill Casino
200 Giri + 1000€
Visita
Netbet Casino
Netbet Casino
10€ Gratis + 1000€
Visita
Pokerstars Casino
Pokerstars Casino
500 Giri + 2500€
Visita
Betflag Casino
Betflag Casino
1000€ Gratis + 1000€
Visita
Casino.com
Casino.com
10€ Gratis + 500€
Visita
Unibet Casino
Unibet Casino
100% Fino a 300€
Visita

 

ADM Gioco Responsabile

Il Gioco è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza patologica

Gioca Responsabilmente