Lottomatica Digital Solution: Tutto il bello del gioco legale

integrazione del gioco con lottomatica digital solution

Molto spesso, e si spera che non sia un discorso che ha annoiato chi ancora ci legge con “santa pazienza”, ci si è esposti nei confronti del rapporto mondo del lavoro-mondo dei giochi perché di fatto il settore ludico ha aperto le porte a tante nuove professioni fino a poco tempo fa impensabili che l’innovazione tecnologica ci ha fatto incontrare e che sono spesso e volentieri applicate appunto nella produzione di giochi che sempre più spesso cercano di innovarsi per andare incontro alle richieste di nuove esperienze da parte dei suoi abituali frequentatori.

E si sottolinea, se ve ne fosse ancora bisogno, che quando si dice abituali frequentatori non si intende parlare di giocatori problematici o compulsivi, ma semplicemente utenti che gradiscono passare il proprio tempo libero con i loro giochi preferiti.

Ed oggi la gamma di questi prodotti è più che variegata ed accontenta sia le esperienze tradizionali che le curiosità dei più “avventurosi” che si vogliono cimentare con la realtà virtuale e quella aumentata e tanto altro che il gioco mette oggi a disposizione.

Si è voluto mettere nero su bianco questa premessa soltanto per aprire un argomento occupazionale e “raccontare” gli intendimenti di LOTTOMATICA Digital Solution che, in collaborazione con il Politecnico di Bari, sta abbracciando un nuovo percorso di studi particolarmente interessante e che potrebbe far transitare nel mondo del lavoro tanti giovani talentuosi che possono applicare il loro “genio” e la loro preparazione proprio nel gioco, settore come si sa in perenne evoluzione in diversi settori: la tecnologia, la musica, la grafica e la creatività.

Questi quattro elementi ben “assemblati” possono davvero contribuire a creare esperienze più che interessanti per i “consumatori di gioco”: così proprio per questo “ci piace” riferire di un accordo di collaborazione triennale nato nei giorni scorsi alla presenza del vice Sindaco della città di Bari e concordato tra il Magnifico Rettore del Politecnico di Bari e l’Amministratore Delegato di Lottomatica Digital Solutions e qui “ci piace” anche riferire il parere dei tre protagonisti che vogliono presentare la loro idea ed. indicarne gli obbiettivi.

Questa collaborazione prevede prima di tutto un piano di assunzioni di neolaureati in discipline Stem, “Science, technology, engineering, mathematics” da parte di LOTTOMATICA: in pratica studi che comportano conoscenze delle nuove tecnologie per lo sviluppo software e per l’analisi dei dati con lo scopo di rafforzare lo sviluppo di piattaforme digitali rivolte ai mercati internazionali.

Oltre al “piano di studi” tra il Politecnico e Lottomatica Digital Solution interverranno ulteriori ambiti di collaborazione in modo particolare indirizzati alla formazione, alla realizzazione di studi e ricerche, nell’organizzazione di eventi, conferenze e seminari: ma anche una sinergia per lancio di iniziative di sperimentazione, quindi senza dubbio interventi con un ampio spettro di operazioni e di contenuti.

Ed ora “ci piace” passare alle sensazioni dei protagonisti e per primo interessa conoscere il pensiero del Magnifico Rettore dell’Istituto di Bari che da sempre ha molto a cuore il futuro dei giovani talenti ed anche lo sviluppo di imprese innovative.

Due “sentimenti” che devono essere la base e le condizioni di fondo per poter affrontare e vincere le sfide dei prossimi anni che saranno proiettate senza dubbio verso il digitale che seppur faccia parte del nostro quotidiano è sempre in espansione ed in evoluzione.

Quello che di certo emerge da un simile rapporto sinergico è che queste due esigenze servono per porre delle solide basi per ulteriori simili rapporti che portano studenti ed azienda verso altre sinergie sempre più importanti.

Di fatto si dovrebbe mirare a costruire in diversi settori-chiave per lo sviluppo sostenibile ecosistemi sia pubblici che privati dell’innovazione nei quali coinvolgere imprese, istituzioni e Università. Soggetti che devono avere a cuore gli obbiettivi dell’innovazione tecnologica e dell’occupazione della parte più giovane della nostra attuale società che ha diritto di avere una prospettiva di lavoro soddisfacente ed appagante.

E dispiace affermare che oggi l’argomento occupazione sopratutto quella a tempo indeterminato risulta essere una chimera “irraggiungibile”.

Altrettanto interessante è il parere di LOTTOMATICA che incentra il suo discorso sull’importanza della tecnologia e della legalità ritenendoli il volano attorno al quale si sviluppano tutti gli interventi del mondo dei giochi per arrivare ad offrire un prodotto soddisfacente per la propria utenza e per essere in concorrenza con le aziende estere che tanto stanno facendo nello stesso settore, ma mondo dell’italico gioco dove la creatività dei nostri giovani eccelle sempre e sempre si impone con forza sul mercato.

D’altra parte, il gioco è divertimento ed intrattenimento e la creatività ne diventa una parte essenziale quando viene abbinata all’evoluzione tecnologica che ci fa “trasportare altrove” in luoghi sconosciuti.

Proprio per trovare nuovi talenti e nuovi “studiosi tecnologici” LOTTOMATICA è estremamente soddisfatta di questo rapporto che la mette in rapporto con personaggi che assumono competenze preziose per lo sviluppo proprio della stessa Lottomatica Digital Solution sia nel nostro Paese che sui mercati internazionali.

E “ci piace” chiudere anche con il commento del Vice Sindaco di Bari che non può che sottolineare la leadership di Lottomatica sul territorio nazionale e che rende l’arrivo di questa azienda sul territorio barese con un accordo con il Politecnico di Bari che da sempre è un valido riferimento per tantissime aziende di “Information Technology”.

Infatti, la città di Bari con le sue Università ed i suoi istituti di formazione e ricerca rappresenta una sorta di stella polare in quell’ambito, ritenuto il settimo polo di attrazione per gli investimenti in tutto il nostro Paese.

Il Vice Sindaco fa anche presente che a breve si presenterà un servizio diretto alle aziende private che vorranno scegliere di investire nella città e nello stesso tempo si sta lavorando per offrire ai giovani opportunità adeguate per entrare nel mondo del lavoro con “il piede giusto” ma anche per cercare di favorire il rientro di tanti giovani che hanno lasciato il Paese per trasferirsi all’estero e mettere quindi a disposizione altrove le loro conoscenze.

E senza dubbio non sembra una cosa giusta!


Ci Mettiamo la Faccia

Giornalista Vanessa Maggi

Vanessa Maggi

Giornalista

Gioco Sicuro e Legale

Firma

TwitterFacebookPinterestInvia Email

Pubblicazione: 21 Novembre 2022 ore 22:34
Casino Recensione Visita
888Casino
888 Casino
20€ Gratis + Fino a 500€
Visita
Snai Casino
Snai Casino
10€ Gratis + 1000€
Visita
Betway Casino
Betway Casino
50 Giri + 500€
Visita
Leovegas Casino
Leovegas Casino
250 Giri + 1000€
Visita
GiocoDigitale Casino
Gioco Digitale Casino
370 Giri + 500€
Visita
Eurobet Casino
Eurobet Casino
30 Giri + 1005€
Visita
Bwin Casino
Bwin Casino
50 Giri + 200€
Visita
StarCasinò
StarCasinò
50 Giri + 200€
Visita
Big Casino
Big Casino
55€ Gratis + 300€
Visita
William Hill Casino
William Hill Casino
200 Giri + 1000€
Visita
Netbet Casino
Netbet Casino
10€ Gratis + 1000€
Visita
Pokerstars Casino
Pokerstars Casino
500 Giri + 2500€
Visita
Betflag Casino
Betflag Casino
1000€ Gratis + 1000€
Visita
Casino.com
Casino.com
10€ Gratis + 500€
Visita
Unibet Casino
Unibet Casino
100% Fino a 300€
Visita

 

ADM Gioco Responsabile

Il Gioco è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza patologica

Gioca Responsabilmente