Il Gioco responsabile si concretizza con operatori esperti

operatori esperti rendono molto piu semplice il traguardo di un gioco responsabile e sicuro

Il gioco responsabile , anche nei migliori siti casino slot, è argomento ed obbiettivo essenziale di oggi del settore ludico per trovarsi in un mondo dei giochi libero finalmente di intrattenerci e divertirci: il tutto con leggerezza e con la consapevolezza di cosa significhi “giocare d’azzardo” in un punto attrezzato per riempire di gioia i momenti che si possono dedicare al divertimento, alla sfida con un gioco, ed anche a quell’adrenalina cara ai giocatori che si scarica quando si cerca di riuscire ad arrivare ad un punto prefissato che è lì ben presente e che ci invita ad offrire la nostra parte ludica più sfrenata per arrivare al termine di questa particolare “tenzone”.

Tutto il locale che ci circonda, che prima veniva visto in modo superficiale, oggi appare diverso più polarizzato a farsi conoscere meglio ed a dimostrare ai suoi frequentatori come ci si può divertire tantissimo, ma sempre in modo responsabile.

Oggi, infatti, sia il prodotto gioco che i locali che lo ospitano possono svolgere un ruolo davvero importante proprio in termini di gioco responsabile che è indispensabile per potersi divertire appieno.

Il dato di fatto che “ci piace” sottolineare è che il gioco pubblico, a prescindere dalla sua vecchia o nuova normativa, è un mondo di per sé innovativo, tecnologicamente avanzato, divertente e con punti molto ben formati ed attrezzati: ma a parte ciò ha sempre voglia di cambiare per poter offrire al proprio popolo di giocatori nuove esperienze sia con prodotti nuovi aggiornati alle tecniche che vi vengono applicate con sempre più effetti avveniristici, ma anche con gli stessi punti di gioco che oggi stanno cambiando quasi radicalmente cercando di abbandonare il vecchio approccio al business del gioco.

Insomma, in poche parole, il gioco vuole e deve cambiare pelle rendendosi conto che anche la progettazione di un nuovo prodotto di gioco così come l’arredamento ed il posizionamento degli apparecchi all’interno dei locali possono accompagnare verso il gioco responsabile e sostenibile.

E ciò anche se la sostenibilità non rientrava proprio alla nascita del gioco pubblico, più di una ventina di anni fa.

Ma si vuole aggiungere che nei cambiamenti è più difficile mutare un sistema che è già ben formato e ben accettato dall’utenza piuttosto che disegnarlo dall’inizio conoscendo le esigenze del momento. Ecco spiegato il motivo per il quale la sostenibilità sta assumendo il ruolo di “volano” attorno al quale si snodano tutte le novità che si vogliono presentare all’utenza vecchia ed a quella nuova: compresa quella nata nel periodo pandemico che è un po’ particolare perché formata da persone alle quali il gioco terrestre era quasi un qualcosa di sconosciuto.

Così oggi il mondo dei giochi si trova con i vari comparti della sua industria, che indiscutibilmente risulta essere ben sviluppata e si potrebbe dire anche matura, a voler cambiare il design dei prodotti: proprio quello di ogni singolo gioco, ma anche l’immagine della location che lo ospita e che attualmente deve offrire spazi e concezioni diverse per adeguarsi ai tempi che cambiano, ma anche a ciò che la gente ricerca nel suo tempo libero e che intende regalarsi con questo intrattenimento.

L’idea di un tale cambiamento di immagine e di proposte si pensa potrebbe avere un impatto sui comportamenti adottati dai giocatori anche se attualmente non esistono studi specifici sull’argomento.

Però dove si è agito in questo modo si è constatato che il “ben apparire” può essere un supporto valido per un’educazione al gioco e, quindi, questo significa responsabilizzazione. Il principio di applicare un programma di gioco responsabile, come si sta facendo in Canada ed adottato anche in Massachussetts negli USA, mette in condizione l’utente di comprendere meglio le probabilità di vincita, il ritorno al giocatore e molte altre caratteristiche del funzionamento proprie del gioco d’azzardo: ciò porta il giocatore a controllare meglio lo stesso gioco e ad essere più responsabile quando si intrattiene con i suoi apparecchi. Il programma di gioco responsabile si chiama Gamesense e viene applicato a mezzo di suoi operatori formati debitamente per rappresentarlo al meglio, presenti nelle strutture di gioco o negozi di scommesse.

Persone che si mettono a disposizione di tutti coloro che frequentano le sale da gioco od avvicinandosi all’utenza oppure rendendosi disponibili nei punti destinati all’informazione: ovvio che si stia parlando di gioco terrestre dove la presenza di Gamesense viene rappresentata ed inglobata nel design dei punti dove viene “ospitato” per poter rappresentare il gioco responsabile ed anche per attenzionare sul possibile gioco problematico.

Esiste comunque uno strumento già in atto nei punti più specializzati che tendono ad offrire certamente gioco e divertimento, ma anche dove si tende a far conoscere la consapevolezza di essere arrivati al punto di smettere di giocare: si parla naturalmente dell’auto-esclusione e della presa di coscienza di avere necessità di un trattamento “più forte” per fronteggiare l’eventuale disturbo da gioco d’azzardo.

Risulta quindi evidente che questa posizione “atipica” abbia necessità di riservatezza e diventa indispensabile trovare nel design delle location un equilibrio degli spazi per soddisfare le varie esigenze della utenza.

Il giocatore “a rischio” necessita di essere seguito maggiormente, il più “privatamente” possibile senza il rischio di una qualsivoglia discriminazione poiché lo stesso utente “si sente già in colpa” di suo: ne discende che la cura del giocatore influenza senza dubbio l’offerta di gioco forse più del suo impatto fisico.

Nei giochi più recenti, e che seguono il principio di responsabilità e consapevolezza, vengono già applicati gli strumenti che permettono di prendere una pausa durante il gioco stesso, di stabilire i limiti di tempo e di spesa all’inizio della partita, oppure di segnalare il rischio in arrivo per lo stesso giocatore.

E per tornare all’impatto fisico del gioco si sottolinea che questi strumenti nel modo più assoluto non interferiscono sull’immagine visiva del gioco e sulla sua estetica, oppure nelle sue meccaniche e sono basati sugli indicatori di danno e la loro ricerca.

Strumenti questi ultimi introdotti dagli stessi addetti ai lavori ed a volte addirittura richiesti nei regolamenti di gioco proprio per salvaguardare l’utenza in generale.


Ci Mettiamo la Faccia

Giornalista Vanessa Maggi

Vanessa Maggi

Giornalista

Gioco Sicuro e Legale

Firma

TwitterFacebookPinterestInvia Email

Pubblicazione: 6 Settembre 2022 ore 09:00
Casino Recensione Visita
888Casino
888 Casino
20€ Gratis + Fino a 500€
Visita
Snai Casino
Snai Casino
10€ Gratis + 1000€
Visita
Betway Casino
Betway Casino
50 Giri + 500€
Visita
Leovegas Casino
Leovegas Casino
250 Giri + 1000€
Visita
GiocoDigitale Casino
Gioco Digitale Casino
370 Giri + 500€
Visita
Eurobet Casino
Eurobet Casino
30 Giri + 1005€
Visita
Bwin Casino
Bwin Casino
50 Giri + 200€
Visita
StarCasinò
StarCasinò
50 Giri + 200€
Visita
Big Casino
Big Casino
55€ Gratis + 300€
Visita
William Hill Casino
William Hill Casino
200 Giri + 1000€
Visita
Netbet Casino
Netbet Casino
10€ Gratis + 1000€
Visita
Pokerstars Casino
Pokerstars Casino
500 Giri + 2500€
Visita
Betflag Casino
Betflag Casino
1000€ Gratis + 1000€
Visita
Casino.com
Casino.com
10€ Gratis + 500€
Visita
Unibet Casino
Unibet Casino
100% Fino a 300€
Visita

 

ADM Gioco Responsabile

Il Gioco è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza patologica

Gioca Responsabilmente