In spagna il gioco d’azzardo esce vincente

Nella tavola rotonda organizzata a Parigi da Arjel nella sessione dedicata alle prospettive di regolamentazione, si è espresso il Direttore Generale della Direzione dell’ordinazione del gioco spagnolo asserendo che “in Spagna abbiamo un reparto separato all’interno dell’Autorità per la regolamentazione del gioco online che risponde direttamente alla Direzione centrale del gioco, con gli obbiettivi della tutela della salute e dell’ordine pubblico attraverso il mantenimento di un sistema di gioco sicuro e protetto”.

Il gioco online in Spagna rappresenta un movimento di circa 750 milioni di euro, ma oltre a questo dato è importante rilevare il trend di crescita che si registra anno dopo anno: a trainare il mercato sono i giochi da casinò che compensano la negatività del poker che sta perdendo terreno a livello generale. Un altro dato rilevante in Spagna sono i conti di gioco attivi che ad oggi sono circa 800mila con il 40% che gioca almeno una volta al mese ed oltre il 70% che torna a giocare entro quattro mesi.

Il settore del gioco online in Spagna rappresenta un campo di studio interessante relativamente a livello di servizi orientati alla clientela visto che il rapporto che si instaura è quello di un contratto a tutti gli effetti tra fornitore di servizi e consumatore che può anche prevedere servizi collaterali oltre al gioco. In Spagna esiste una grande attenzione rispetto al gioco online inteso come “servizio”: interessa che gli operatori riescano a garantire determinati livelli di servizio e che si faccia “sistema tra loro” lavorando congiuntamente per una crescita complessiva.

novembre 19, 2015 by : • Nessun commento
Vanessa Maggi

More About

Caporedattore presso Casinoonlineaams.com

View Posts - Visit Website

Comments are closed.