C’è ancora tanto da fare per le scommesse sportive

migliorare il comparto delle scommesse sportive

Ultimamente, il segmento delle scommesse sportive ha fatto discutere: dalla frode alla corruzione, dalle partite truccate al riciclaggio. Un insieme di ”cose” che ha, senza ombra di dubbio, fatto alzare l’asticella dell’attenzione poiché la corruzione nello sport è purtroppo un fenomeno che minaccia l’intera industria e, certamente, va a rappresentare una sfida per le imprese che trattano questo settore. Particolarmente oggi che il mondo del gioco d’azzardo è così in modo costante e ”quasi compulsivo” tenuto sotto osservazione e controllo, e guardato con la “lente di ingrandimento”, in tutti i suoi comparti e non solo nel nostro Paese. A questo punto, appare naturale che sia il Governo Britannico, che il Consiglio d’Europa, che il Comitato Olimpico Internazionale, per promuovere una cultura di buon governo sul campo, si riuniscano per rafforzare gli sforzi ed eliminare la corruzione: figure di spicco dei vari Governi ed Enti Sportivi nonché organizzazioni internazionali si incontrano per entrare in una analisi approfondita e specifica relativamente alla vulnerabilità dello sport nei confronti della corruzione.

Clicca qui per conoscere I MIGLIORI SITI DI SCOMMESSE SPORTIVE ONLINE

Con questo obbiettivo alquanto importante e di tutela per i giocatori e per lo stesso segmento, l’International Partnership Against Corruption in Sport, IPACS, riunirà personaggi che esprimeranno il proprio parere e comunicheranno le proprie esperienze in una conferenza alla quale parteciperanno, insieme al suo vice segretario generale, il Ministro della Gioventù e dello Sport francese ed il Ministro dello Sport e della società civile del Regno Unito: da questi importanti protagonisti si può desumere quanto sia di rilevanza questo incontro e quanto siano di interesse i contenuti che là verranno discussi. Prima di tutto, ovviamente, verrà affrontata la riduzione del rischio di corruzione negli appalti relativi ad eventi sportivi e le infrastrutture; la garanzia dell’integrità nella selezioni dei principali eventi sportivi, con focus iniziale sulla gestione dei conflitti di interesse; la ottimizzazione dei processi di conformità con i principi di buona governance per abbassare la possibilità di rischio di corruzione.

E questo, si ribadisce, è un intervento da tenere in estrema considerazione sia per le presenze che ha richiamato che per l’importanza degli argomenti che verranno trattati. Con lo stesso obbiettivo, ma messo nel “mirino” da parte di un’altra associazione, la Global Lottery Monitoring System, GLMS, viene messo in campo un “codice di condotta” per tutti i partner di questa società, sia per quanto riguarda le lotterie che le scommesse. In questo codice campeggiano rispetto, equità e non discriminazione, efficacia, onestà, lealtà, trasparenza, responsabilità, legalità, imparzialità ed integrità: tutti comportamenti che si devono unire ad una condotta professionale e quotidiana dei propri assistiti. Parole di importanza rilevante queste, che sono l’esatto specchio di ciò che ci si attende dai “partecipanti alla famiglia GLMS” che vogliono e devono brillare per la propria professionalità.

Questo codice etico si applica, anche al mondo di tutti i migliori casino, per fornire una solida base per prendere le decisioni più giuste: anche se è evidente che non potrà affrontare e risolvere ogni problema che potrebbe sorgere. Ma è anche evidente che questo “codice di comportamento” porta ad elevare il modo in cui vengono realizzati i risultati degli assistiti di GLMS: le prestazioni competitive sono fondamentali per il successo di ogni impresa, ma devono essere presenti sempre gli obbiettivi di onestà, trasparenza e rispetto. Naturalmente, quindi, senza prendere scorciatoie ed operando in modo corretto: ma significa anche che tutti coloro che sottoscrivono questo “codice” intendono assumersi seriamente le proprie responsabilità nei confronti della società che li circonda e li spingerà a non stringere compromessi quando si tratta della serietà e dell’integrità di qualsiasi passaggio che venga effettuato per le attività in essere e per le relative operazioni quotidiane.

Il codice, oltre alle raccomandazioni ovviamente per i membri del segmento “Lotteria”, riguarda anche quello delle “Scommesse” sportive: questi suggerimenti, e queste raccomandazioni, dovrebbero in ogni caso viaggiare “a braccetto ed in sinergia” con i requisiti giurisdizionali e regolamentari all’interno di ciascuna giurisdizione.

Affrontano questioni di vitale importanza, come per esempio, la protezione dei minori, una selezione di eventi e tipi di scommesse da sottoporre ai propri utenti, ed anche l’obbligo di segnalare attività di scommesse “sospette”. Il tutto è anche in perfetto allineamento con la Convenzione del Consiglio d’Europa sulla manipolazione di competizioni sportive. Poi, continuando nell’elenco di suggerimenti e raccomandazioni contenute nel codice di comportamento, si vuole anche sottolineare che il Codice delinea i principi etici aziendali e le linee guida obbligatorie ed i principi etici fondamentali di rispetto, equità e non discriminazione. Tutto questo, indubbiamente, regola il comportamento professionale quotidiano di coloro che appartengono a questa associazione che con questo percorso vuole sottolineare quanto l’onestà, la lealtà e la trasparenza, unite alla legalità ed alla responsabilità devono assolutamente appartenere ad ogni membro di questa “famiglia”, così circondata da un comportamento etico che porterà ad ottenere solo risultati estremamente positivi nel cammino lavorativo, ma anche personale, dei propri associati.

A chiusura di questo articolo e di queste riflessioni, bisogna anche dire che il segmento delle scommesse va attentamente monitorato poiché, a volte, si è dovuto riferire che l’illegalità di questo comparto riguarda persino il settore sportivo dilettantistico e questo non lo si può e non lo si deve permettere: giusto, quindi, che così ad alto livello si intervenga dalla base per proporre integrità per le società di gioco che vi operano in modo che, particolarmente e sopratutto i minori, non vengano coinvolti nel gioco d’azzardo illecito che potrebbe segnare, senza ombra di dubbio, una esperienza negativa nella vita di questi giovani. Esperienza che, forse, potrebbe segnarli per sempre e questo non lo si può proprio permettere né consentire.

Dicembre 24, 2018 Autore: : •
Sito Recensione Licenza Visita
888 casino logo
888 Casino
20€ Gratis + 500€
legale aams
Visita
snai casino logo
Snai Casino
10€ Gratis + 1000€
legale aams
Visita
starcasinò logo
StarCasinò
125 Giri + 1000€
legale aams
Visita
casino.com logo
Casino.com
10€ Gratis + 500€
legale aams
Visita
eurobet casino logo
Betway Casino
100% Fino a 1000€
legale aams
Visita
eurobet casino logo
Eurobet Casino
5€ Gratis + 1000€
legale aams
Visita
betflag casino logo
Betflag Casino
30€ Gratis + 1.000€
legale aams
Visita
merkur win casino logo
Merkur Win Casino
15€ Gratis + 1.000€
legale aams
Visita
william hill casino logo
William Hill Casino
200 Giri + 100%
legale aams
Visita
betfair casino logo
Betfair Casino
25€ Gratis + 1000€
legale aams
Visita
leovegas casino logo
Leovegas Casino
Fino a 1000€
legale aams
Visita
gioco digitale casino logo
GiocoDigitale Casino
10€ Gratis + 200€
legale aams
Visita
voglia di vincere casino logo
Voglia di Vincere
10€ Gratis + 1200€
legale aams
Visita
unibet casino logo
Unibet Casino
100% Fino a 300€
legale aams
Visita
eurobet casino logo
Netbet Casino
10€ Gratis + 1000€
legale aams
Visita
titanbet casino logo
Titanbet Casino
20€ Gratis + 1000€
legale aams
Visita
32red casino logo
32Red Casino
10€ Gratis + 160€
legale aams
Visita